Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

4 arresti, 2 denunce e 3 espulsioni di stranieri: massiccio controllo della Polizia nel quadrilatero dello spaccio a Bolzano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nel corso delle giornate di lunedì 30 novembre e martedì 1° dicembre, la Questura di Bolzano ha svolto nel capoluogo un’operazione ad alto impatto, con l’impiego di equipaggi della Volante e della Squadra Mobile, a cui hanno partecipato anche un’aliquota del Reparto Prevenzione Crimine “Lombardia” della Polizia di Stato e due squadre del Reparto Mobile della Polizia di Stato di Padova, oltre ad un’unità cinofila messa a disposizione dalla locale Compagnia della Guardia di Finanza.

Le attività, che si sono concentrate soprattutto nella zona del Parco della Stazione ferroviaria, in via Perathoner, via Alto Adige e aree limitrofe, compresi i parcheggi sotterranei, hanno consentito di procedere al controllo di 95 persone (di cui 20 italiane e 75 di origini straniere), all’arresto di 4,  alla denuncia di 2 e all’emissione da parte dell’Ufficio Immigrazione di 3 provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale di cittadini extracomunitari irregolari, uno dei quali è stato accompagnato, presso un Centro per i Rimpatri, mentre gli altri sono stati destinatari di Ordine del Questore a lasciare l’Italia entro un termine prestabilito.

Sono stati sequestrati 30 grammi di cocaina suddivisi in 61 involucri di cellophane, oltre 60 grammi tra hashish e marijuana, sei dosi di eroina, un bilancino di precisione e banconote di vario taglio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nello specifico, lunedì 30 un primo controllo, effettuato in via Perathoner, ha portato alla denuncia  di un cittadino del Burkina Faso di 26 anni, trovato in possesso di circa 20 grammi di marijuana.

E’ stato successivamente rintracciato e tarrestato un ventunenne cittadino gambiano, destinatario di ordine di carcerazione a 2 anni e mesi 6 di reclusione per stupefacenti.

Nel corso dell’attività, è stata anche effettuata una perquisizione domiciliare durante la quale sono state rinvenute sei dosi di eroina ed è stato denunciato un cittadino nigeriano di 21 anni, impegnato nel confezionamento. 

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Nella mattinata di martedì 1° dicembre è stato fermato ed accompagnato in Questura un cittadino gambiano di 23 anni, risultato irregolare sul territorio con numerosi precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti a offendere, resosi recentemente responsabile di un’aggressione verbale a danno dell’Assessore Comunale Johanna Ramoser. Il giovane, colpito da decreto di espulsione, è stato accompagnato presso il C.P.R. di Gradisca d’Isonzo (GO).

Durante il pomeriggio è stato effettuato un ulteriore controllo capillare sia nelle vicinanze di via Perathoner che nel Parco Cappuccini. Nella circostanza un cittadino marocchino e un cittadino gambiano sono stati portati in Questura per accertamenti. Una volta riscontrata la loro irregolarità è stato emesso per entrambi un decreto di espulsione con l’ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Nella serata, infine, in via Macello sono stati arrestati dalla Squadra Volante tre cittadini tunisini di 21, 28 e 34 anni (due dei quali irregolari) colti in flagranza di reato mentre erano intenti a confezionare della sostanza stupefacente, all’interno di un furgone.

L’immediata perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare 30 grammi di cocaina, 13 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e varie banconote, ritenute provento dello spaccio.

I tre soggetti, tutti con vari precedenti a carico sono stati tutti arrestati e portati in carcere a Bolzano.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero4 ore fa

Tre vittime dopo la valanga a Solden, anche un ferito perde la vita

Bolzano12 ore fa

Le forze dell’ordine vigilano i mercati di quartiere. Alcuni consigli pratici per i cittadini

Bolzano13 ore fa

Profumi e deodoranti rubati in cambio di droga. La Polizia denuncia un 33enne pregiudicato, espulso per 4 anni.

Merano15 ore fa

Procede senza sosta la lotta ai reati per i Carabinieri di Merano: identificato ladro di biciclette

Oltradige e Bassa Atesina15 ore fa

Auto contro il guardrail sulla statale 12 all’altezza di Laives

Bolzano Provincia16 ore fa

Presa dalla Polizia una coppia di truffatori campani. Per entrambi c’è il foglio di via del Questore.

Alto Adige1 giorno fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Bolzano1 giorno fa

I Carabinieri di Sarentino trovano uomo anziano, affetto da Alzheimer, disperso.

Alto Adige1 giorno fa

Commissaria europea favorevole all’Italia nel contenzioso sui transiti al Brennero

Oltradige e Bassa Atesina2 giorni fa

Gli rubano il portafogli. Agricoltore blocca i ladri e li consegna ai Carabinieri

Italia ed estero2 giorni fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano2 giorni fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige2 giorni fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige2 giorni fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino2 giorni fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Italia ed estero4 settimane fa

Donna muore in Slovacchia dopo essere stata inseguita da un orso

Alto Adige2 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige2 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Trentino4 settimane fa

La strada SS45 bis “Gardesana Occidentale” riapre tra Riva del Garda e Limone

Alto Adige4 settimane fa

Due sciatori sloveni sorpresi a sciare ubriachi: sanzionati

Bolzano2 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano4 settimane fa

Bambini delle elementari sventano scambio di droga al parco

Bolzano2 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute2 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica2 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Politica3 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica3 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano3 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria2 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Archivi

Categorie

più letti