Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Accordo Solland, Casapound al presidio meranese: “Ora intervenga anche la Lega”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

In segno di solidarietà con gli 80 operai della Solland di Sinigo che hanno rischiato e rischiano ancora di rimanere senza lavoro, questa notte i militanti di Casapound hanno presidiato la struttura assieme alle altre forze politiche e sociali.

Tra loro anche i consiglieri Andrea Bonazza e Sandro Trigolo.

Continua il vergognoso processo di deindustrializzazione contro la comunità italiana dell’Alto Adige. Adesso che la Svp si è finalmente sganciata dalla sinistra, la Lega porti finalmente la Provincia ad occuparsi davvero dei nostri lavoratori salvando l’azienda” ha commentato Bonazza.

Grande l’impegno e il coraggio dei dipendenti che in concomitanza con l’ultimo turno di maggio, a mezzanotte esatta,  sono usciti tutti dalla fabbrica non garantendo più la sicurezze della stessa, accolti dall’applauso di un centinaio di operai e cittadini presenti.

Solo in seguito a lunghe trattative, durate un paio d’ore, tra i rappresentanti dei lavoratori e il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher, quest’ultimo ha firmato una proroga fino al 30 giugno per garantire lavoro e sicurezza allo stabilimento, dando così modo alla cordata imprenditoriale del Qatar di accordare l’acquisto dell’azienda.

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Archivi

Categorie

più letti