Connect with us

Bolzano

Aperture a Bolzano, Pancheri: “Comune deroghi dove possibile, non ci fermiamo dietro la burocrazia”

Pubblicato

-

Secondo quanto riportato dal Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi, i bar e i ristoranti che non sono provvisti di tavoli all’aperto dovranno (per ora) rassegnarsi a non aprire. I tempi tecnici che sono necessari per poter ottenere la licenza rendono impossibile l’apertura, ha riferito il Sindaco. Il capogruppo della Lega in consiglio comunale Kurt Pancheri ha lanciato una appello a Caramaschi affinché si conceda (ove possibile), una deroga agli esercenti bolzanini: Apprendo dalla stampa locale che il Sindaco Caramaschi concederà gratuitamente l’occupazione di suolo pubblico agli esercenti fino a fine anno; bene, siamo contenti, ma non basta. Bisogna snellire la burocrazia e permettere a chi oggi non possiede lo spazio per mettere i tavolini fuori dal locale di avere una licenza provvisoria fino alla fine della pandemia (per chi ne fa richiesta) in tempi brevi. Ora più che mai bisogna andare incontro agli esercenti e ripartire con buonsenso. Nei prossimi giorni il nostro gruppo consiliare chiederà un incontro con l’assessore Ramoser.”

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza