Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Bressanone: dieci chili di cocaina nell’auto, maxi sequestro da tre milioni

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Durante una regolare operazione di controllo, i carabinieri di Bressanone hanno sequestrato dieci chili di cocaina per un valore di tre milioni di euro.

La sostanza, racchiusa in panetti, era nascosta all’interno di un’auto guidata da un 25enne polacco.

I carabinieri, insospettiti da alcune manovre per evitare il posto di blocco, hanno fermato l’Audi A6 del giovane che è stato arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante dell’ingente quantitativo e che nei prossimi giorni sarà interrogato dall’autorità giudiziaria per verificare chi fosse il destinatario della partita di droga.

A smascherare il trafficante un cavetto sospetto vicino al sedile del conducente che nascondeva un vano posizionato dietro al sedile posteriore.

 

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Alto Adige3 settimane fa

Nuova giunta altoatesina punta su sanità pubblica di qualità e sviluppo ospedaliero

Archivi

Categorie

più letti