Connect with us

Politica

Cantiere Piazza matteotti, Nevola: “Enormi disagi per i residenti, a pagare l’inefficienza della Giunta sono sempre i cittadini”

Pubblicato

-

La città questa mattina si è risvegliata sotto la pioggia, dopo diversi mesi in cui l’ha fatta da protagonista un cielo terso. Tuttavia il brutto tempo non ha di certo migliorato la situazione in Piazza Matteotti, tutt’altro.

A commentare per primo la situazione di disagio che si è venuta a creare è stato il consigliere comunale della Lega Luigi Nevola, che ha affermato:

“Piazza Matteotti ore 8.30 di questa mattina. I disagi per i residenti e i commercianti del quartiere continuano per via di un cantiere partito a novembre e fermo a singhiozzi. Anche oggi a causa della pioggia la piazza e la strada antistante il cantiere, si sono riempite di fango e detriti causando disagi alle attività commerciali limitrofe e ai residenti.

Pubblicità
Pubblicità

“Inoltre, fino a ieri che non pioveva, era presente la pensilina per la fermata del bus, oggi che piove la pensilina è sparita aumentando così il disagio dei cittadini in pieno inverno.
L’amministrazione Caramaschi è questa, tanti cantieri aperti tutti insieme per recuperare i quattro anni di immobilismo. Questo cantiere poteva essere fatto in primavera/estate quando il clima permette di lavorare a tempo pieno, dimezzando i disagi.”

“Ci chiediamo come si possano progettare i lavori di una piazza così importante in questo modo.
A pagare alla fine sono sempre i cittadini.”

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza