Connect with us

Economia e Finanza

Cassa di Risparmio, 100 milioni di euro di finanziamenti Covid in erogazione

Pubblicato

-

La Cassa di Risparmio di Bolzano traccia un primo bilancio positivo delle misure adottate per sostenere l’economia in tempi di emergenza sanitaria.

Grazie all’istituzione di una task force speciale, i prestiti di liquidità sono stati elaborati entro 5 giorni lavorativi, mentre le richieste di finanziamento più consistenti sono state evase in poche settimane.

In ambito aziendale le richieste erano distribuite in maniera equa tra i vari settori ovvero turismo, edilizia, artigianato, commercio e servizi, liberi professionisti e imprese agricole.

Pubblicità
Pubblicità

La banca ha finora erogato 60 milioni di euro di finanziamenti e raggiungerà quota 100 milioni entro agosto, l’equivalente di circa 2300 richieste.

Moritz Moroder, Responsabile della Direzione Commercial Banking, spiega: “La crisi sanitaria ci ha posto di fronte alla grande sfida di dover agire nel più breve tempo possibile e cambiare i tradizionali modi di operare. La situazione richiedeva il pieno impegno e il costante adattamento delle nostre attività alle svariate circostanze. In alcuni momenti la richiesta di moratorie e di nuovo credito è stata molto elevata. Per questo motivo abbiamo istituito una task force speciale per assolvere le richieste nel più breve tempo possibile.

Inoltre, i nostri collaboratori, via telefono o videoconferenza, sono sempre stati molto attivi nei colloqui di consulenza con i clienti per trovare insieme a loro le soluzioni più adeguate. Questo è stato molto apprezzato da parte della nostra clientela. In questi mesi ci siamo impegnati al meglio per contribuire ad attenuare le conseguenze economiche della pandemia, affinché le nostre piccole-medie imprese, i lavoratori autonomi e i privati possano superare al meglio questo periodo ed essere nuovamente competitivi e solidi per il futuro.”

Ernst Summerer, Responsabile della Direzione Crediti, aggiunge: “Gli effetti della crisi del Covid-19 hanno portato ad una parziale riduzione della capacità dei consumatori nel rimborsare i finanziamenti. Allo stesso tempo si è anche registrato un aumento delle richieste di nuovi prestiti e mutui. Abbiamo visto la particolare condizione emergenziale come una sfida e, grazie ad un alto grado di flessibilità da parte dei nostri collaboratori, siamo riusciti a gestire al meglio questa situazione.

Diversi colleghi di altri servizi della banca ci hanno supportato al fine di elaborare le richieste in tempi brevi. Abbiamo sempre cercato di gestire in maniera flessibile le diverse richieste. Erogheremo un totale di 100 milioni di euro entro agosto, che corrisponde a circa 2.300 domande, per le quali l’elaborazione è stata spesso associata ad un notevole impegno essendo frequentemente stati coinvolti i fondi di garanzia nazionali“.

page2image3683120

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus casalinghe 2021: un’opportunità per una scelta più libera e consapevole
    Il Bonus Casalinghe 2021 istituito nel Decreto Agosto 2020 risulta ancora fermo a causa della mancanza di un Decreto attuativo del Ministero delle Pari opportunità e la Famiglia che regoli i 3 milioni messi disposizione... The post Bonus casalinghe 2021: un’opportunità per una scelta più libera e consapevole appeared first on Benessere Economico.
  • Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo: un’opportunità per le imprese italiane
    L’Istituto offre interessanti opportunità anche per le imprese italiane, permettendo di ossigenare molti bilanci aziendali. La BERS, la Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo è un’ente ancora poco conosciuto soprattutto in Italia anche se... The post Banca per la Ricostruzione e lo Sviluppo: un’opportunità per le imprese italiane appeared first on Benessere Economico.
  • Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività
    Dopo numerose controversie legali, nel Regno Unito saranno circa 370 mila le aziende che, avendo stipulato un’assicurazione potrebbero ricevere rimborso per l’interruzione di attività. In tutta Europa, i provvedimenti emanati per il contenimento della pandemia... The post Il Regno Unito tutela le aziende assicurate: le polizze pagano danni per interruzione attività appeared first on Benessere […]
  • “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani
    Il Ministero dello Sviluppo Economico sosterrà giovani e donne che vogliono avviare nuove imprese, attraverso finanziamenti agevolati a tasso zero. Recentemente è stata pubblicata la circolare dello stesso Ministero che definisce i termini e le... The post “Nuove imprese a tasso zero”: agevolazioni e contributi a donne e giovani appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza