Connect with us

Food & Wine

Cucinare con gli avanzi: fonduta di formaggio è la ricetta della settimana

Pubblicato

-

Grazie a diversi studi e all’iniziativa “Diario dei rifiuti alimentari” del Centro Tutela Consumatori Utenti si è potuto constatare che i cibi che non vengono più percepiti come freschi finiscono nella spazzatura. Questo spreco deriva dal fatto che si acquista più del necessario, si cucina più di quanto si mangia e non si conservano correttamente gli alimenti.

Per contrastare questo fenomeno, il CTCU raccoglie ricette che prevedono l’utilizzo di avanzi di cibo e/o alimenti non più completamente freschi o in eccedenza. La fonduta di formaggio è un pasto molto amato per una tranquilla e piacevole cena di San Silvestro. È facile da preparare e si presta perfettamente al riutilizzo degli avanzi alla fine dei giorni festivi.

Fonduta di formaggio

Pubblicità
Pubblicità

per utilizzare: avanzi di formaggio a fette o a crosta fiorita, vino bianco, pane raffermo

Tempo richiesto: circa 25-50 minuti (per la variante analcolica serve più tempo)

Ingredienti per 6 porzioni:

  • • circa 500 g di vari formaggi affettati o a crosta fiorita (ad es. Fontina, Asiago, Provolone, Emmental, Tilsiter, Gouda, Raclette, Camembert, Brie)
  • • 1 spicchio d’aglio (a piacimento)
  • • 250-300 ml di vino bianco o spumante secco
  • • 2-3 cucchiai di acqua (o 2 cucchiai di grappa, gin o simili, a seconda dei gusti)
  • • 2-3 cucchiaini di amido alimentare
  • • noce moscata
  • • pepe

per la variante analcolica (al posto del vino o dello spumante, gli altri ingredienti rimangono invariati):

  • • circa 250 ml di brodo vegetale
  • • 2-3 cucchiaini di succo di limone
  • • 1 pizzico di bicarbonato di sodio

Preparazione:

Eliminare le eventuali croste del formaggio, nel caso di formaggio a crosta fiorita, rimuovere la muffa nobile. Grattugiare o tagliare finemente il formaggio e mescolarlo in una ciotola. Se si desidera, tagliare a metà lo spicchio d’aglio e strofinarlo sulla parte interna di una casseruola alta. Scaldare il vino o lo spumante nella casseruola, aggiungere poco a poco il formaggio e far sciogliere lentamente, mescolando in continuazione con movimenti “a otto” in modo che non si attacchi.

Quando la miscela giunge a leggera ebollizione, da parte, mescolare l’amido alimentare con 2 cucchiai di acqua fredda (o in alternativa grappa o simili) fino a ottenere un composto omogeneo, incorporare quest’ultimo alla miscela di formaggio e lasciar bollire per breve tempo. Insaporire il tutto con noce moscata e pepe. Togliere la pentola dal fornello e sistemarla sulla tavola sopra uno scaldavivande acceso per tenerla calda; mescolare di tanto in tanto durante il pasto.

Conviene preparare precedentemente gli ingredienti da intingere. A tale proposito si addicono, ad esempio: cubetti di pane, fresco o raffermo tostato, pezzetti di patate cotte (a pasta gialla), spicchi di mela, spicchi di pera, verdure sottaceto, verdure cotte ancora sode, come fiori di cavolfiore o carote a rondelle, funghi Champignon crudi o arrostiti tagliati a metà. Questi bocconcini vanno infilzati sulle forchette (da fonduta se disponibili) e immersi nella fonduta di formaggio calda.

Variante analcolica:

Al posto del vino o dello spumante, scaldare lentamente il brodo vegetale con il succo di limone. Incorporare poco a poco il formaggio e farlo fondere a fuoco lento, mescolando continuatamente. Attenzione: questa miscela non deve bollire, altrimenti il formaggio coagula! Quando il formaggio si è sciolto, mescolare 3 cucchiaini di amido alimentare con 3 cucchiai di acqua fredda fino a ottenere un composto omogeneo e aggiungerlo alla miscela, mescolando. Insaporire il tutto con noce moscata e pepe. Aggiungere infine il bicarbonato di sodio e mescolare. Servire la fonduta subito e sistemarla sulla tavola sopra uno scaldavivande acceso per tenerla calda.

Suggerimento:

Se preparate la fonduta di formaggio solo occasionalmente, non è necessario che acquistiate utensili appositi. Sono sufficienti una pentola convenzionale in acciaio inossidabile, uno scaldavivande e delle normali forchette.

Conoscete anche voi una comprovata ricetta che consenta di sfruttare gli avanzi di cibo e prodotti alimentari? Inviatecela (indicandone la fonte) al seguente indirizzo: info@centroconsumatori.it Con l’App UBO trovate gustose ricette da preparare anche con altri avanzi di cibo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza