Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Mamma&Donna

Cucinare di più, ma meno spesso. Il nuovo trend è il Batch cooking

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Quando si torna a casa esauste dopo una giornata in ufficio o dopo aver rincorso i figli al parco, l’unica cosa che non si vuole fare la sera, è mettersi dietro ai fornelli.

E così, dopo aver preparato tortellini per due sere di fila, dopo aver consumato la tessera delle pizze d’asporto, kebap e lasagna, ci si rende conto di quanto stiamo esagerando e di quanto il nostro stile di vita è diverso da quello della generazione precedente la nostra.

Per sentirci in pace con noi stessi, dovremmo imparare dagli anglosassoni, iniziando a seguire le regole del “Batch Cooking” (tradotto letteralmente “cucina in serie”), il trend del momento che ci potrebbe portare numerosi vantaggi: mangiare sano e fare la spesa senza ansia, cucinando in anticipo, in un solo momento, tutti i pasti della settimana.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Come funziona il Batch cooking?

Quando cucinare dipende dai nostri impegni: chi lavora può scegliere, ad esempio, di prendersi un giorno nel weekend, il sabato o la domenica, oppure preferire una sera in settimana, o ancora approfittare di una giornata di pioggia.

L’importante è trovare un momento da dedicare interamente ai fornelli, senza distrazioni e senza fretta.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Tutto programmato per tempo: si inizia acquistando dei contenitori di vetro che serviranno per contenere carne e pesce e contenitori di plastica che serviranno per gli alimenti che vanno sistemati nel freezer. Per restare in linea anche con le regole salva ambiente, basta cercare di evitare l’utilizzo di pellicole, privilegiando l’utilizzo di coperchi fatti in casa usando piatti o tessuti.

Seguendo il Batch cooking non ci si deve preoccupare ogni giorno di cosa cucinare e nello stesso tempo, non si corre il rischio di sprecare cibo.

Per una settimana di programmazione, basta acquistare “4-5 contenitori da 300ml, 4-5 contenitori da 750 ml, 4- 5 contenitori da 1,5 l, qualche vasetto o scatola che può essere tranquillamente riciclato, andando a riutilizzare quelli di marmellate e conserve“. Poi con l’ausilio di qualche sacchetto di plastica riutilizzabile di un alimento, il gioco è fatto.

Cosa serve per partire con il Batch cooking?

 – Preparare un menù per tutta la settimana;
– fare la spesa acquistando solo ciò che abbiamo scritto nella lista;
– ritagliarsi almeno due/tre ore di tempo;
– avere a disposizione pentole per grandi quantità di cibo e pentole per monoporzioni;
– avere pronti molti contenitori per la conservazione;
– creare spazio in frigorifero;
– organizzare bene il contenuto del freezer

Dal dolce al salato le ricette sono tutte semplicissime e non serve essere chef professionisti per prepararle e nei prossimi giorni ne pubblicheremo qualcuna.

Un consiglio?

Se il piatto che avete preparato prevede una salsa di accompagnamento congelatela a parte per evitare una contaminazione di sapori e unitela alla ricetta solo al momento del consumo.

NEWSLETTER

Arte e Cultura21 minuti fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives16 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige16 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano19 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives20 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria23 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige24 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone1 giorno fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza1 giorno fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino1 giorno fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute1 giorno fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige1 giorno fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati1 giorno fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria2 giorni fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone2 giorni fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Archivi

Categorie

più letti