Connect with us

Mamma&Donna

Le ricette della food blogger Alessandra Uriselli: Osterzopf, la treccia dolce di Pasqua

Pubblicato

-

La pasqua non è una festa come le altre e non può essere rinviata. Quest’anno, la sua celebrazione avverrà in modo diverso, seguendo le misure precauzionali scritte nel decreto Vaticano per il contenimento del covid-19, che tanto spaventa il mondo.

A partire dal 12 aprile la pasqua durerà tre giorni: il Triduo Pasquale, la Quaresima e la Pentecoste. Invece la Messa cresimale, che solitamente viene svolta il mattino del Giovedì Santo, potrà essere posticipata dal Vescovo valutando caso per caso.

In questo clima di cambiamenti un’altra cosa che non può variare è il rispetto della tradizione culinaria e per questo, sulle nostre tavole, non può mancare la treccia pasquale, perfetta per ogni tavola d’Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Di seguito la versione dolce, proposta dalla nostra foodblogger, Alessandra Uriselli.

INGREDIENTI

Per il lievitino

Pubblicità
Pubblicità

5 g di lievito di birra

1 cucchiaio di zucchero semolato

80 ml di latte intero tiepido

Per l’impasto

Pubblicità
Pubblicità

300 g di farina 0 40 g di burro morbido

30 g di zucchero

2 uova medie

5 ml di rum

1 pizzico di sale

la polpa di mezza bacca di vaniglia

la scorza di un limone non trattato

Per la finitura

1 uovo sbattuto

una manciata di zucchero in granella

Procedimento

Spezzettare il lievito, unire lo zucchero e il latte tiepido. Mescolare e coprire. Il composto dovrà formare delle bollicine nell’arco di circa 45 minuti. Nella ciotola della planetaria unire la farina, il burro, gli aromi, lo zucchero e le uova insieme al lievitino e impastare fino ad incordatura.

Lasciare lievitare qualche ora (deve triplicare di volume), poi dividere l’impasto in 3 serpentelli e intrecciarli tra di loro. Appoggiare la treccia ottenuta su una placca da forno coperta di carta e lasciare lievitare per altri 30 minuti.

Prima di cuocere la treccia nel forno, spennellarla con l’uovo sbattuto e decorare con granella di zucchero. Infornare a 180° per circa 40 minuti. Da gustare quando sarà completamente fredda e se la si vuole conservare, basta metterla in un sacchetto trasparente per alimenti.

Alla prossima!

Dott.ssa Alessandra Uriselli – Foodblogger, foodwriter, freelancer
Per conoscere altre ricette visitate il blog 
Dolcemente Inventando 

NEWSLETTER

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza