Connect with us

Merano

Cura Resort e alloggi a prezzi calmierati: “Ulteriori approfondimenti”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Seduta straordinaria della Giunta comunale ieri mattina in municipio con l’intervento della vicepresidente della Provincia e assessora provinciale per Famiglia, Anziani, Sociale e Edilizia abitativa Waltraud Deeg. Cura Resort e appartamenti a prezzi calmierati i due temi principali trattati durante la riunione.

“Desideriamo ringraziare la vicepresidente e assessora Deeg per aver accettato il nostro invito e per la disponibilità al dialogo.

È stata una riunione molto interessante che ci ha consentito di scambiare informazioni preziose e di confrontarci su questioni e progetti di grande importanza per il futuro della nostra città e per la qualità dei servizi che vengono e verranno offerti alla popolazione“, ha ribadito il sindaco Dario Dal Medico.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

“L’incontro con l’assessora provinciale Waltraud Deeg hanno spiegato il sindaco Dario Dal Medico e l’assessore comunale ai servizi sociali Stefan Frötscher ha offerto l’opportunità per fare il punto della situazione in merito alle sinergie che Comune e Provincia hanno messo in campo nel settore dei servizi sociali ma soprattutto per discutere di due progetti che stanno molto a cuore all’amministrazione comunale, ovvero il nuovo centro per lungodegenti Cura Resort, che – per iniziativa della Provincia e in forma di partenariato pubblico-privato (PPP) – dovrebbe sorgere nell’area del parcheggio dell’ospedale Franz Tappeiner di Merano, e la realizzazione di nuovi alloggi da offrire sul mercato a prezzi calmierati”.

Si tratta in entrambi i casi ha confermato Deeg di progetti che necessitano di ulteriori approfondimenti, sotto il profilo finanziario e giuridico e che pertanto richiederanno nuovi tavoli di confronto, ovviamente anche con la partecipazione dell’amministrazione comunale meranese”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Laives2 settimane fa

Impianto sportivo Galizia a Laives, con la Provincia aperto il discorso per la riqualificazione totale

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Archivi

Categorie

più letti