Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Fondi per l’agricoltura salgono a 8 miliardi con l’annuncio di Giorgia Meloni

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Durante la sua visita alla 3Sun gigafactory, uno dei punti di riferimento dell’industria fotovoltaica con sede a Catania, la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha annunciato un importante incremento dei fondi destinati al settore agricolo, che passano da 5 a 8 miliardi di euro grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Questo aumento arriva in un periodo di notevole tensione, anticipando una settimana segnata dalle proteste dei trattori che minacciano di paralizzare le strade italiane e di marciare verso Roma.

La premier è consapevole del fermento nel settore agricolo, come ha dimostrato recentemente al Consiglio Europeo, dove ha messo in evidenza la necessità di riformare la politica agricola dell’Unione Europea. Il suo annuncio si è sovrapposto alle dichiarazioni di solidarietà agli agricoltori da parte di Matteo Salvini, segnando un evidente scontro tra Lega e Fratelli d’Italia per il sostegno a uno dei settori chiave dell’economia nazionale.

Fratelli d’Italia ha proposto un intervento sull’Iperf agricola, potenzialmente attraverso un emendamento al decreto milleproroghe in discussione alla Camera. Nel frattempo, la Lega ha preso carta e penna per sottolineare il proprio impegno a non abbandonare gli agricoltori, annunciando diverse proposte a favore di un comparto ritenuto penalizzato.

Dalla sede del partito, via Bellerio, emerge l’appello affinché anche le altre forze di governo supportino queste iniziative. Sebbene non vi siano polemiche ufficiali, Luca De Carlo, presidente della commissione Agricoltura di palazzo Madama e membro di Fratelli d’Italia, ha espresso la sua soddisfazione per l’attenzione finalmente rivolta al mondo agricolo, attribuendo il merito al governo Meloni e al Ministero dell’Agricoltura guidato da Fratelli d’Italia.

La visita della premier in Sicilia è stata anche l’occasione per annunciare la prossima firma di un importante accordo di coesione con la regione, mirato a ridurre il divario economico con il resto d’Italia. Meloni ha espresso il desiderio di un Sud che non dipenda da sussidi, ma che possa competere su un piano di parità. Inoltre, ha annunciato che 90 milioni di euro del Pnrr saranno investiti per lo sviluppo dello stabilimento fotovoltaico di Catania e la costruzione di un altro impianto, con l’obiettivo di rendere l’Italia un hub europeo per l’approvvigionamento energetico.

Concludendo la sua visita, la premier ha preso spunto dalla figura di Sant’Agata, patrona di Catania, per enfatizzare l’importanza dell’identità e della tradizione, valori che, secondo lei, meritano una difesa particolare in questi tempi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Archivi

Categorie

più letti