Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Giornata dei musei, si va verso l’innovazione digitale

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Si è svolta online l’edizione 2020 della Giornata dei musei altoatesini, convegno rivolto agli operatori del settore. Al centro il tema dell’innovazione digitale e della sua applicazione virtuosa.

In che modo la tecnologia digitale può arricchire l’offerta culturale dei musei? Come si possono utilizzare gli strumenti digitali per coinvolgere quanto più possibile nuovi pubblici? E qual è il contributo dell’innovazione al miglioramento del lavoro all’interno di un museo?

Domande al centro della 14ma edizione della Giornata dei musei altoatesini, che si è svolta online nei giorni scorsi con il significativo titolo di “Musei e digitale – nuovi approcci col pubblico“.

Un tema quanto mai attuale anche in riferimento all’epidemia in corso, che ha portato alla temporanea chiusura delle istituzioni museali e che, come ha spiegato il presidente della Provincia e assessore ai musei Arno Kompatscher in apertura di convegno, “spetta a tutti noi, osservando le regole con senso di responsabilità, superare“.

Quanto alla riapertura dei musei, “la Giunta farà tutto il possibile per rendere nuovamente accessibili queste istituzioni così significative per il nostro territorio, non appena l’andamento epidemiologico delle prossime settimane lo permetterà“, ha sottolineato Kompatscher.

Organizzato a cadenza annuale dall’Ufficio musei e ricerca museale della Provincia in collaborazione con l’Associazione musei altoatesini, il convegno ha chiamato a raccolta circa 70 operatrici e operatori del settore.

Tutti collegati contemporaneamente per qualche ora sulla stessa piattaforma online per ascoltare e interagire con i quattro relatori, specialisti di comunicazione digitale attivi in importanti musei di Italia e Germania: Freya Schlingmann dello Städel Museum, di Francoforte, Florian Trott, della Staatliche Kunsthalle di Karlsruhe, Paolo Cavallotti del Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano (il primo in assoluto in Italia ad essere assunto per gestire l’attività digitale di un museo) e Lorenza Liandru, del Museo diocesano di Trento.

Gli interventi hanno fornito numerosi spunti per trasformare ciò che, in questo periodo, per i musei è una necessità, in un’opportunità. Un uso virtuoso del digitale è infatti in grado di amplificare e integrare di contenuti le proposte museali, senza sostituirsi alla visita in presenza, di rendere più efficiente ed accessibile il museo stesso; soprattutto, di parlare con linguaggi differenziati a fasce di popolazione che, altrimenti, rimarrebbero escluse.

In futuro la digitalizzazione sarà sempre più importante per i musei, – ha spiegato il direttore della Ripartizione Innovazione, Ricerca, Università e Musei Vito Zingerle – e cercheremo di aiutarli a innovare e a coniugare i tesori del nostro passato con ciò che ci proietta nel futuro“.

A testimonianza di come i musei altoatesini si stiano già muovendo in questa direzione, il convegno online si è chiuso con la presentazione di progetti digitali elaborati dal Museo delle scienze naturali dell’Alto Adige, dal Museo delle donne di Merano e da Museion.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Trentino6 ore fa

Orsi: approvato il DDL, potranno essere abbattuti fino a otto esemplari l’anno.

Alto Adige10 ore fa

Giovane sciatore 16enne perde la vita in una valanga a Plan in val Passiria

Trentino14 ore fa

Scontri alla protesta Stop Casteller: tensioni in Consiglio provinciale

Bolzano15 ore fa

Due arresti per rapina e aggressione: stranieri in possesso di droga saranno espulsi

Bolzano15 ore fa

Bolzano: sette espulsioni di stranieri e altre operazioni di contrasto alla criminalità

Politica17 ore fa

Arno Kompatscher pronto a guidare la Südtiroler Volkspartei in un momento critico

Alto Adige20 ore fa

Nuova perizia del sonno richiesta per il pizzaiolo accusato di omicidio

Bolzano20 ore fa

Furti seriali nei garage di via Alessandria, svaligiate le cantine delle palazzine Ipes

Val Pusteria20 ore fa

Ambientalisti si oppongono al progetto della nuova rotatoria a Valdaora-Anterselva

Trentino21 ore fa

Dibattito acceso a Trento sul destino degli orsi: la proposta di legge che fa discutere

Consigliati1 giorno fa

Cosa mettere nel beautycase di Primavera? Tutti i consigli per una pelle idratata e glow, pronta per l’arrivo della nuova stagione!

Sport1 giorno fa

Il Bolzano conquista la prima vittoria nei quarti di finale superando il VSV per 5 a 2

Alto Adige1 giorno fa

Polizia di Stato e Corpo Forestale insieme per la sicurezza sulle piste di sci

Trentino2 giorni fa

Nuovi gravissimi insulti agli abitanti del Trentino dall’estremismo animalista

Italia ed estero2 giorni fa

Chico Forti in Italia: attesa potrebbe durare ancora settimane o più di due mesi

Bolzano3 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero3 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Alto Adige4 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Società3 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Merano4 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Alto Adige2 settimane fa

Albert Stocker, 73 anni, è morto: sospetto attacco di un cane o di un lupo

Società4 settimane fa

Protezione Civile: allerta per i rischi dei laghi ghiacciati e il caldo anomalo

meteo4 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Politica4 settimane fa

Fondi per l’agricoltura salgono a 8 miliardi con l’annuncio di Giorgia Meloni

Laives3 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Merano4 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

Trentino4 settimane fa

ISPRA: via libera all’uccisione dell’orso confidente, ecco il motivo

Alto Adige4 settimane fa

L’interminabile attesa nei corridoi della sanità altoatesina

Archivi

Categorie

più letti