Connect with us

Sport

Hockey Bolzano: Kai Suikkanen non è più l’allenatore. Al suo posto Clayton Beddoes

Pubblicato

-

L’HCB Alto Adige Alperia comunica di aver risolto il contratto con coach Kai Suikkanen, che da oggi non è più l’allenatore della prima squadra.

La società ringrazia l’allenatore finlandese per il lavoro svolto, che ha portato anche alla conquista del Karl Nedwed Trophy l’anno scorso, e gli augura il meglio per il futuro.

Il timone della squadra passa fin da subito in mano a Clayton Beddoes.

Pubblicità
Pubblicità

Il 48enne canadese, dopo avere appeso i pattini al chiodo nel 2002, inizia nel 2005 la sua carriera da allenatore, dove allena in DEL sia nel ruolo di assistant coach che nel ruolo di coach, poi in Italia a Cortina e Vipiteno, poi nel 2017/18 torna in DEL come assistant coach dell’ERC Ingolstadt e al contempo viene nominato head coach della Nazionale Italiana, che guiderà anche nei prossimi Mondiali di Top Division a maggio.

A Beddoes spetterà il compito di guidare la squadra ai playoffs della Erste Bank Eishockey Liga, dove i Foxes difenderanno il titolo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza