Connect with us

Economia e Finanza

I giovani preferiscono fare l’influencer e il fashion blogger, CNA-SHV rilancia l’artigianato

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

I giovani preferiscono una carriera da influencer o da fashion blogger anziché il meccanico, l’operaio edile o l’artigiano in genere?

Gli anticorpi giusti a questa tendenza, che rischia di snaturare il mondo del lavoro e frustrare le aspettative lavorative di tanti giovani, è l’esempio dell’Associazione provinciale dei Maestri (Meisterbund), che riunisce oltre 500 associati e si è sempre impegnata per costituire una rappresentanza d’interessi adeguata per i Maestri altoatesini.

Ester Brunini, vetraia artistica e vicepresidente della CNA-SHV, è stata appena riconfermata vicepresidente del Meisterbund in rappresentanza del gruppo linguistico italiano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il nostro obiettivo primario – spiega Brunini – è quello di implementare la visibilità dei Maestri, migliorando la valenza ed il riconoscimento per questa tipologia di formazione ed invitando i giovani a seguirla. Ritengo che siamo già riusciti ad ottenere risultati importanti e la volontà è quella di proseguire lungo la via intrapresa insieme alle associazioni di categoria, alla Camera di Commercio, alla Provincia e alle scuole”.

A far riflettere, in seno alla CNA-SHV, è il recente sondaggio dell’agenzia Klaus Davi & Co., realizzato in occasione di Autopromotec, e pubblicato dal Corriere della Sera. Dallo studio emerge che i lavori meno attrattivi per i giovani sono meccanico, badante, postino, operatore ecologico, cameriere ed operaio edile.

Le occupazioni preferite sono influencer (71%), fashion blogger (48%), stilisti di moda (36%), chef (31%), designer d’auto (27%), avvocato (22%), tronista (17%), banchiere (14%), wine manager (10%), medico (7%).

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Di fronte a queste tendenze – afferma Claudio Corrarati, presidente di CNA-SHV – stiamo reagendo creando uno sportello informativo per le famiglie, affinché possano conoscere i mestieri dell’artigianato tradizionale e di quello digitale, le possibilità di guadagno, le reali opportunità di lavoro. Inoltre vogliamo spendere con maggior incisività l’immagine e l’azione dell’Associazione provinciale Maestri, che raggruppa chi ha seguito i 4 anni di formazione per conseguire il titolo di Maestro nella sua professione, una sorta di laurea per diverse categorie”.

Puntare solo sulla qualità e sulla professionalità dei Maestri, ad esempio artigiani – prosegue Corrarati – non è più l’unica carta vincente. Occorre che gli stessi Maestri facciano uno scatto in avanti sull’immagine e sappiano intercettare i fabbisogni dei cittadini/clienti, che si sommano all’elevata qualità di prodotti e servizi.

Dobbiamo fare in modo che i giovani e le loro famiglie vedano i mestieri dell’artigianato non come un ripiego per chi va male a scuola, ma per una grande chance lavorativa, capace di coniugare la tradizione con l’innovazione e la digitalizzazione.

Mestieri attrattivi, vitali, sempre più richiesti, che non trovano giovani disposti a seguire percorsi formativi alternativi alle scuole tradizionali. Vogliamo rilanciare l’immagine dei mestieri e il Meisterbund è nostro partner per raggiungere l’obiettivo”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Arte e Cultura14 ore fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives14 ore fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano15 ore fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano15 ore fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Sport15 ore fa

FC Südtirol Women: 10 e lode contro il Chieti

Sport1 giorno fa

I biancorossi della primavera 2 vincono in rimonta a Brescia

Eventi1 giorno fa

Dal Giro d’Italia al Südtirol Sellaronda HERO: i grandi eventi della Val Gardena in bicicletta

Alto Adige1 giorno fa

Il vertice della Federazione Ambientalisti dal vescovo Ivo Muser

Alto Adige2 giorni fa

CNA Day celebra i mestieri e l’innovazione in piazza Matteotti

Alto Adige3 giorni fa

Donna olandese muore sull’a22, tra Egna e Bolzano Sud: nell’incidente altri tre feriti

Bolzano3 giorni fa

Straniero irregolare sorpreso a Bolzano, intervento dei Carabinieri in supporto agli uomini di “Strade Sicure”

Bolzano3 giorni fa

Chiusura temporanea per il bar “Mon Amour” a Bolzano, problemi di sicurezza e ordine pubblico

Bolzano3 giorni fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Sport3 giorni fa

Per l’FC Südtirol è un congedo senza punti con il Palermo

Laives3 giorni fa

Fogli di via, decreti espulsione, ordini di allontanamento, avvisi orali: controlli straordinari a Laives

Oltradige e Bassa Atesina7 giorni fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi7 giorni fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Eventi7 giorni fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Sport4 settimane fa

Il Tour of the Alps è partito da Egna per a 47esima edizione

Benessere e Salute4 settimane fa

Consegnato l’ambulatorio mobile alla Lilt

Italia ed estero4 settimane fa

La donna mussulmana? “Nel pollaio” ma non se ne parla

Trentino7 giorni fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Archivi

Categorie

più letti