Connect with us

Bolzano

Il 30 marzo a Bolzano torna il Luna Park

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Torna dal 30 marzo a Bolzano l’appuntamento con il divertimento.

A partire da questo fine settimana fino al 22 aprile il Luna Park – Fun Fair aspetta tutti i bolzanini in piazza 1° maggio, davanti al Mc Donald’s, per quasi un mese dedicato allo svago.

Un appuntamento annuale, immancabile per bambini e ragazzi, ma non solo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono più di 30 le giostre disponibili, affiancate come sempre dai tradizionali punti vendita, gioco e ristoro con l’atmosfera che da sempre è simbolo di questo periodo dell’anno in città.

Una storia, quella dei giostrai nel capoluogo, che oltrepassa i quattro decenni di presenza e che ha visto il passaggio di generazioni di bolzanini tra un autoscontro, un tiro al palloncino e un “calcinculo”.

L’affluenza, soprattutto negli ultimi anni, si è fatta più intensa nei fine settimana – dice Michele, uno dei responsabili dell’area Luna Park – ma il lavoro non manca e noi siamo sempre contenti di far divertire bimbi e adolescenti offrendo quello che meglio ci riesce e per cui siamo nati: puro e sano divertimento”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Siamo cresciuti nella tradizione dei giostrai, un mestiere itinerante e curioso che molti ci invidiano – continua Michele – ma anche molto faticoso“.

Giostraio, in effetti, è un termine un po’ sbagliato per descrivere quello che è un vero e proprio mestiere di vita. Staccare il ticket e sorridere per un altro giro di giostra è solo una parte di ciò che si nasconde dietro questo difficile, misterioso mondo.

Inutile negare che chi scrive, in questo momento, ne è sempre stato terribilmente affascinato.

“E‘ un lavoro e uno stile di vita che entra nella pelle – mi dice Michele – . Veneti di origine, come molti di noi. Mio padre prima di me, mio nonno prima di lui. Il nostro mestiere di vita è stare in mezzo alla gente“, afferma sintetico.

Il che avrebbe qualcosa di molto particolare che si posiziona tra il razionalistico senso del lavoro e il romantico sentire dell’esistenza itinerante.

Decido di fargli un’intervista più approfondita, per tornare a scoprire questo magico mondo. L’appuntamento è per la prossima settimana con una puntata de “Le nostre Storie” dedicata ai giostrai del triveneto.

Nel frattempo, già domani, mi faccio staccare un biglietto per la mia giostra preferita.

 

NEWSLETTER

Merano10 ore fa

Terzo Green Team Meeting nel percorso dell’Azienda di Soggiorno di Merano per conseguire il “Marchio di sostenibilità Alto Adige”

Alto Adige10 ore fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige11 ore fa

Bacini di accumulo: prima discuterne, poi pianificare

Trentino16 ore fa

Sabato 25 al Palanaunia di Fondo serata sulla donazione organi e concerto bandistico

Trentino16 ore fa

Maurizio Landini nel pomeriggio a Trento per promuovere il referendum sul lavoro

Trentino16 ore fa

Ragazza trentina trovata morta a Roma

Bolzano17 ore fa

Ancora aggressioni e minacce in pronto soccorso. Denunciati due stranieri ed evitato il peggio

Eventi21 ore fa

Isadora Duncan ed Eleonora Duse, martedì 28 maggio al Teatro Rainerum di Bolzano

Alto Adige2 giorni fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Alto Adige2 giorni fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Bolzano2 giorni fa

Furti di biciclette: un fenomeno diffuso, ma mai sottovalutato. I Carabinieri denunciano uno straniero

Merano2 giorni fa

Il congresso d’aggiornamento dell’unione dei farmacisti tedeschi “Pharmacon”: una tradizione sessantennale a Merano

Val Pusteria2 giorni fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Sport2 giorni fa

Jason Seed, un nuovo innesto per la difesa biancorossa

Merano2 giorni fa

Spacciatore ricercato: arrestato ieri mattina a Merano. Era irreperibile dalla fine dell’anno scorso

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi3 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino3 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi3 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige5 giorni fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Trentino2 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Italia ed estero4 settimane fa

Travolto da una valanga sul Cevedale: 26enne perde la vita davanti al fratello e agli amici

Bolzano4 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige10 ore fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura5 giorni fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Archivi

Categorie

più letti