Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

L’Albania aiuta l’Italia, arrivati 30 medici e infermieri. Rama: “Noi non dimentichiamo”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Una trentina tra medici e infermieri è arrivata dall’Albania per sostenere l’Italia in questo periodo drammatico nel quale ogni unità sanitaria in più è un aiuto prezioso per fare fronte all’emergenza.

In un video commovente, il primo ministro albanese Edi Rama saluta la piccola ‘armata in tenuta bianca’ in partenza dall’aeroporto di Tirana.

State partendo per una guerra che è anche la nostra – ha detto Rama – . Oggi siamo tutti italiani e l’Italia deve vincere e vincerà questa guerra anche per noi, per l’Europa e per il mondo intero“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Anche laggiù, dall’altra parte del mare, è casa nostra – ha aggiunto Rama – . Da quando l’Italia e le nostre sorelle e fratelli italiani ci hanno salvati, ospitati e adottati in casa loro quando l’Albania bruciava di dolori immensi. Noi stiamo combattendo lo stesso nemico invisibile e le risorse umane e logistiche della nostra guerra non sono illimitate.

Ma oggi noi non possiamo tenere le forze di riserva in attesa che siano chiamate mentre in Italia, dove si stanno curando negli ospedali di guerra anche albanesi,  feriti dal nemico, hanno un enorme bisogno di aiuto“.

Una stoccata dal parte del premier albanese arriva a quei partner europei che proprio in uno dei momenti più tragici della storia della Repubblica, stanno vigliaccamente voltando le spalle al nostro Paese.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

E’ vero che tutti sono rinchiusi dentro alle proprie frontiere e anche paesi ricchissimi hanno girato la schiena agli altri, ma forse ma forse esattamente perché noi non siamo ricchi e neanche privi di memoria, non ci possiamo permettere di non dimostrare all’Italia che gli albanesi e l’Albania non abbandonano mai un amico in difficoltà. Questa è una guerra che nessuno può vincere da solo“.

Accogliendo la delegazione all’aeroporto di Fiumicino il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha ringraziato Rama, il governo e il popolo albanese per la solidarietà che ci stanno dimostrando.

La solidarietà che l’Albania dimostra è un valore comune che ha fatto nascere l’Unione europea e che sta ricordando a tanti Paesi dell’Ue in questo momento“, ha aggiunto Di Maio.

Ad attendere il team albanese a Fiumicino c’erano anche il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri  ed il vice capo Dipartimento della Protezione civile, Agostino Miozzo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives9 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige9 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano12 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives12 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria16 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige16 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone17 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza18 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino18 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute18 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige19 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati22 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 giorno fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige2 giorni fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Archivi

Categorie

più letti