Connect with us

Merano

Merano, cedro del Libano al parco Sissi: abbattimento inevitabile

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Pochi giorni fa è stato tagliato il vecchio cedro del Libano cresciuto al parco Sissi, a pochi metri dal bar. Nella zona del taglio, al quale la pianta era stata sottoposta diverso tempo fa, i tecnici hanno rilevato presenza di marciume e fessurazioni che ne condizionavano la stabilità.

Quest’albero era ormai praticamente privo di corona, che era stata tagliata diversi anni fa per le sue cattive condizioni di salute. Esaminando la zona del taglio i tecnici della Giardineria hanno potuto constatare inequivocabili segni di malattia: la pianta non era più stabile e rappresentava un potenziale pericolo per gli avventori e del bar e per i passanti. Al suo posto verrà messo a dimora un nuovo cedro.

Dall’inizio dell’anno sono stati abbattuti 104 alberi. Entro il 31 dicembre ne verranno tagliati, per motivi di sicurezza, altri 19 – fra questi quattro pioppi sul Lungo passirio e un platano in corso Libertà. Nel 2019 il numero degli esemplari tagliati si attesterà a 123.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel periodo compreso fra il 2016 e il 2018 ne sono stati abbattuti in media 130 all’anno. Entro la fine di quest’anno saranno più di 300 i giovani alberi messi a dimora in città, la metà di questi all’interno dell’ippodromo, come previsto dal Piano dei nuovi impianti. Tutti gli alberi abbattuti vengono sostituiti con nuove piante.

Come accade spesso nel caso degli alberi cresciuti in ambiente urbano, gli abbattimenti si rendono necessari a causa di sintomi che si manifestano nella zona della corona. I danni subiti dalle piante nelle loro parti più vicine a terra spesso non sono visibili.

È perciò comprensibile che i cittadini manifestino perplessità quando vedono il ceppo sano di un albero appena abbattuto. La Giardineria comunale offre a tutte le persone interessate l’opportunità di accedere in qualsiasi momento al catasto degli alberi nel quale sono elencati anche i sintomi di tutte le piante tagliate. Da quest’anno garantiamo anche la possibilità di accompagnare i tecnici nel corso delle operazioni di controllo degli alberi e di verificare sul posto la presenza di eventuali danni o sintomi. Questa iniziativa verrà promossa anche nel 2020“, ha assicurato la direttrice della Giardineria comunale Anni Schwarz.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Sport30 minuti fa

21 km di magia alla “Dolomites Saslong”, il trail running nel cuore delle Dolomiti

Sport3 ore fa

A difesa dei pali rimane Sam Harvey. La comunicazione dell’HCB Alto Adige Alperia

Oltradige e Bassa Atesina4 ore fa

Rubano due paia di scarpe e vengono inseguiti dalla commessa. Individuati dai Carabinieri di Caldaro

Bolzano4 ore fa

Sorpreso a rubare all’Aldi tenta la fuga e aggredisce gli agenti. Arrestato, sarà espulso

Alto Adige5 ore fa

Trasporta illegalmente 8 clandestini turchi. Trafficante di esseri umani arrestato al Brennero dalla polizia

Alto Adige8 ore fa

Elezioni Europee, Roberto Paccher (Lega): «Occasione storica per il Trentino Alto Adige»

Hi Tech e Ricerca9 ore fa

Documenti elettronici: facciamo il punto sulla conservazione sostitutiva obbligatoria

Economia e Finanza21 ore fa

“Ue decisiva per il futuro dell’economia e dell’industria in Italia e in Trentino Alto Adige”

Politica22 ore fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Bolzano23 ore fa

Scoperto sull’autobus con 2.2 Kg di hashish. Arrestato corriere da due finanzieri in borghese

Oltradige e Bassa Atesina1 giorno fa

Momenti di paura per una famiglia al Rione Goller, Bronzolo. Vicino di casa denunciato dai Carabinieri

Alto Adige1 giorno fa

Tutela dei minori: gli studenti della Gregoriana si informano in diocesi

Alto Adige1 giorno fa

Nuovi defibrillatori portatili per la Polizia Stradale grazie alla Croce Bianca

Bolzano1 giorno fa

Fuggono da familiari violenti e si rifugiano in questura. Salvate tre donne

Bolzano2 giorni fa

La Polizia Stradale in piazza a Bolzano per “Bicimparo”

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi1 settimana fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Eventi1 settimana fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Bolzano4 settimane fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Trentino1 settimana fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

meteo4 settimane fa

Maltempo sull’Italia, nuova ondata di freddo e neve a quote basse in provincia

Consigliati2 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano3 settimane fa

Prosegue l’operazione sicurezza a Bolzano, tra fogli di via, arresti e 4 espulsioni nei controlli del fine settimana

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Archivi

Categorie

più letti