Connect with us

Merano

Merano: presentato il bilancio preventivo 2020/2022

Pubblicato

-

Entro dicembre 2019 sarà firmato l’accordo sul finanziamento degli enti locali. Un accordo che peserà sul futuro del Comune di Merano. Si prevede infatti che i trasferimenti verranno leggermente tagliati. Nel 2020 i dividendi di Alperia dovrebbero essere invece in linea con quelli del 2019. La vera sfida futura sarà, come quest’anno, quella di intraprendere tutte le azioni necessarie per controllare la spesa corrente senza tuttavia penalizzare i servizi offerti alla cittadinanza“, ha sottolineato l’assessore Zaccaria.

Per il 2020 si prevede un aumento della spesa corrente dello 1,42%, dovuto in gran parte alle spese contrattuali del personale e all’aumento delle spese per acquisti e servizi.Nel corso del nuovo anno dovranno essere individuati possibili interventi di razionalizzare in modo da portare la spese corrente entro limiti ragionevoli. Un fattore positivo rimane, grazie all’estinzione anticipata di numerosi mutui, il forte calo dell’indebitamento finanziario del Comune di Merano che alla fine del 2020 ammonterà a complessivi 11.958.902 di euro“.

Complessivamente il bilancio 2020 chiude in pareggio su 83.050.400 di euro. Di questi, 15.195.600 euro verranno investiti. La nostra intenzione è ovviamente quella di portare a termine lavori e progetti già avviati ma anche di lasciare il necessario spazio di manovra finanziaria alla prossima Giunta comunale“, ha ribadito il sindaco Rösch.

Pubblicità
Pubblicità

Massima priorità all’edilizia scolastica

Il governo cittadino concentrerà la sua attenzione soprattutto sul settore scuole. Anche per il 2020 si prevede infatti un corposo programma di interventi nell’ambito dell’edilizia scolastica. Verranno portati a compimento i lavori di riqualificazione energetica delle scuole Maria Trost nonché i lavori di risanamento del tetto delle scuole elementari Galileo Galilei e Wolkenstein. Nel 2020 verrà inaugurata la nuova scuola elementare di Sinigo. Entrerà nel vivo anche la riqualificazione funzionale del complesso scolastico Floriano Deflorian, il cui progetto dall’importo complessivo di circa 6.750.000 di euro venne redatto sulla base delle indicazioni fornite da uno specifico progetto pedagogico realizzato in collaborazione con l’Università di Bressanone. Verrà concluso anche l’iter progettuale della nuova scuola di musica in lingua italiana, da realizzarsi sull’area messa a disposizione dalla fondazione Stams. I relativi lavori potranno iniziare tuttavia solo dopo la stipula di una convenzione con la Provincia autonoma di Bolzano, che ne assumerà poi la gestione. Verrà poi avviato il concorso di progettazione a livello europeo per la realizzazione del nuovo polo scolastico di Maia Bassa, dotato di palestra e ampio garage interrato da 230 posti auto, e destinato a ospitare le scuole medie Negrelli e Rosegger. L’importo dei lavori ammonta a oltre 35 milioni di euro: si tratta dell’opera pubblica più importante dell’amministrazione comunale“, ha spiegato Rösch.

In lieve aumento i costi del personale

La spesa per il personale rappresenta la voce più rilevante fra le spese correnti (2020: 39,19%; 2019: 39,46%).

Questo capitolo di spesa è in leggero aumento e passa dai 20.411.960 euro per l’anno 2019 ai 20.552.820 euro per l’anno 2020.

E necessario però precisare che per il 2020 il fondo vincolato alla spesa relativa al tfr e gli stimati aumenti derivanti dal nuovo contratto collettivo intercompartimentale non è più calcolato nei capitoli del personale, bensì in un capitolo apposito dei fondi e ammonta a 250.000 euro, mentre l’anno scorso era incluso nei 20.411.960 euro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy
    Negli ultimi decenni la struttura demografica e sociale dell’Europa e del mondo è cambiata in profondità e questa dinamica continuerà a prestare i suoi effetti anche in futuro. Per questo motivo, le istituzioni comunitarie devono... The post Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy appeared first on Benessere Economico.
  • Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni
    Con le esigenze dei Paesi costretti ad evolversi per adattarsi ai tempi e al mondo che si trasforma, il cambiamento climatico diventa un’opportunità di investimento a lungo termine. Un occasione per tutti di cogliere questo... The post Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti
    Dopo lo shock delle chiusure e la rabbia per essere stati una delle categorie invisibili agli occhi del Governo, i lavoratori del mondo dello sport possono gioire per il primo contratto con tutele, contributi e... The post Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti appeared first on Benessere Economico.
  • Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione
    In molti si aspettavano un allungamento dei tempi, ma la macchina di notifica e riscossione delle cartelle esattoriali sospese ripartirà il 1 maggio 2021. La notificazione degli atti riguarderanno anche pignoramenti e avvisi di accertamento,... The post Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione appeared first on Benessere Economico.
  • Torna l’albergo ad ore che fa audience
    Gli ultimi mesi hanno costretto in molti alla necessità di ridefinire il proprio approccio alla quotidianità, con l’evoluzione di diversi modelli di business soprattutto nel settore turistico. Molti imprenditori del settore, spinti dalla necessità di... The post Torna l’albergo ad ore che fa audience appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza