Connect with us

Merano

Merano: sì del Comune al maquillage di via Garibaldi da 1,6 milioni

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Via Garibaldi, con i suoi maestosi platani, è uno dei viali alberati più suggestivi di Merano e rappresenta una sorta di anello di cogiunzione fra il centro srtorico e Maia Bassa. Nella sua più recente seduta la Giunta comunale ha deciso di risistemare la strada e valorizzarla maggiormente a vantaggio di pedoni e ciclisti.

Il relativo progetto è stato illustrato dall’assessora Madeleine Rohrer e dall’assessore Diego Zanella.

La proposta di procedere al maquillage di via Garibaldi è stata elaborata dagli Uffici comunali competenti, ovvero dal direttore della ripartizione edilizia e servizi tecnici Wolfram Haymo Pardatscher in collaborazione con il direttore dell’Ufficio strade e infrastrutture Stefan Götsch e con il capitano della Polizia locale Karl Stricker.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La situazione attuale è inequivocabile: questo tratto di strada va risanato e ridisegnato. Gli alberi hanno dissestato il manto stradale, i cordoli vanno riposizionati e il marciapiede, perlomeno quello sul lato est della strada, non offre proprio un colpo d’occhio molto piacevole. Inoltre gli spazi fra i platani vengono attualmente occupati dalle auto in sosta“, ha spiegato Zanella.

Nel frattempo è stato anche approvato il nuovo Piano del traffico che prevede fra l’altro la realizzazione di un collegamento ciclabile dal centro storico in direzione della rete ciclabile sovracomunale (Passiria, Venosta, Bolzano) per far fronte al crescente numero di ciclisti – cittadini, pendolari, turisti – che si spostano lungo quest’asse“, ha chiarito l’assessora Rohrer.

Il progetto per la risistemazione di via Garibaldi prevede diversi interventi: rimarranno gli attuali marciapiedi, larghi due metri, e pure – ma solo sul lato ovest della strada – i parcheggi bluepark per le auto. La corsia principale della strada verrà ancora utilizzata dai veicoli motorizzati e dai ciclisti diretti verso via Petrarca, mentre i ciclisti che transiteranno verso il centro potranno contare su una corsia dedicata, larga un metro e contraddistinta da asfalto più chiaro e delimitata dalla corsia di marcia delle auto da una fascia di sicurezza larga mezzo metro.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Importante collegamento alla rete ciclabile

Con i nuovi tratti di ciclabile in via Petrarca e nella parte superior di via Toti (vedi Datei herunterladen: PDFpiantina), via Garibaldi verrà collegata alla rete ciclabile.

In questo modo garantiamo agli abitanti dei rioni Wolkenstein e San Vigilio la possibilità di raggiungere il centro in bici in sicurezza e senza deviazioni di percorso”, ha chiarito Rohrer.

Il progetto è appena agli inizi. Nel corso dei lavori, che con ogni probabilità ormai verranno effettuati nel corso della prossima legislatura, verranno anche rinnovate le infrastrutture. Verranno posati i cavidotti per la fibra ottica e si provvederà a sostituire la tubature della acqua di scarico nonché le linee dell’illuminazione pubblica. Inoltre i parcheggi verranno attrezzati con colonnine per la ricarica dei mezzi elettrici“, ha aggiunto Zanella.

Il costo degli interventi per la risistemazione superficiale della strada è stato stimato in 1,6 milioni di euro.

NEWSLETTER

Italia ed estero10 ore fa

Italia divisa in 2 per tragico incidente sull’A1 tra Valdarno e Incisa: due anziani perdono la vita

Eventi10 ore fa

Giornata internazionale dei forti, al Forte di Fortezza

Sport10 ore fa

Freccette: alla Fiera Bolzano si sono laureati i campioni d’Italia a squadre

Oltradige e Bassa Atesina11 ore fa

Minaccia autista S.A.S.A., deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri.

Alto Adige11 ore fa

Nuove regole per gli autovelox anche in Alto Adige: arriva la stretta del governo

Alto Adige11 ore fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Bolzano12 ore fa

Scippata una signora anziana. Passante blocca il ladro e chiama la polizia

Bressanone12 ore fa

A Bressanone è stato arrestato un latitante, ubriaco, per aver aggredito la capotreno

Bolzano12 ore fa

Tre clandestini hanno portato scompiglio sugli autobus della S.A.S.A. Saranno espulsi dall’Italia

Bressanone1 giorno fa

Rinvenute parecchie armi nel Bar “Cafè da Nick” a Bressanone. Il questore lo fa chiudere

Alto Adige1 giorno fa

L’adozione di biotopi in Alto Adige ha premiato con la Bandiera Verde

Alto Adige1 giorno fa

Code sulla MeBo e a Bolzano. Traffico impegnativo nella mattinata

Alto Adige1 giorno fa

Susanne Schenk è la nuova Diversity Manager di Volksbank

Alto Adige1 giorno fa

Alta onorificenza conferita al Presidente Gerhard Brandstätter

Alto Adige1 giorno fa

Sparkasse si conferma “Leader della sostenibilità”

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi3 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi3 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano3 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino3 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Consigliati4 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige1 settimana fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Trentino3 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Alto Adige5 giorni fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura1 settimana fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige3 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Bolzano3 settimane fa

Ristrutturata la sala d’attesa del Pronto Soccorso pediatrico

Sport3 settimane fa

Per l’FC Südtirol è un congedo senza punti con il Palermo

Archivi

Categorie

più letti