Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Migranti, Il Parlamento UE condanna Orban. Possibili sanzioni all’Ungheria per la volontà respingimento dei flussi migratori

Pubblicato

-

Dopo il discorso pubblico di ieri pronunciato dal premier ungherese Viktor Orban a Strasburgo in favore di una maggiore libertà di gestione dei flussi migratori, arriva la condanna del Parlamento europeo.

L’Assemblea ha infatti approvato la relazione Sargentini sullo stato di diritto in Ungheria, dando così l’ok all’applicazione dell’articolo 7 dei Trattati, che nella sua fase più avanzata può condurre a sanzioni contro il Paese.

A favore hanno votato 448, 197 si sono espressi contro, 48 si sono astenuti, per un totale di 693 votanti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ora la parola passa al Consiglio europeo, ovvero ai capi di Stato e di governo dell’Unione.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza