Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Monteneve: riaperto Museo delle miniere. Ancora visite guidate per l’ex area mineraria

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

È riaperta al pubblico da pochi giorni, dopo la pausa stagionale, la sede di Monteneve del Museo provinciale Miniere.

Situata a oltre 2.300 metri di altitudine e raggiungibile solo a piedi dalla Val Passiria (due ore) o dalla Val Ridanna (quattro ore), comprende lo storico villaggio dei minatori, abbandonato negli anni ’60, uno spazio espositivo coperto (attualmente chiuso per riallestimento) e l’ex zona di estrazione con percorsi all’aperto e in galleria.

Lì si può scoprire quello che per centinaia d’anni fu il più importante giacimento di piombo e zinco di tutto il Tirolo e ammirare il lunghissimo impianto di trasporto su rotaia. È anche presente un rifugio, di nuova gestione, dove è possibile sostare e rifocillarsi.

Per scoprire il Monteneve, il museo offre due distinte visite guidate. La prima permette di esplorare l’area mineraria e il villaggio dei minatori, con partenza a piedi ogni martedì e giovedì alle ore 9.15 dal parcheggio “Ponte di Monteneve” sulla strada di Passo del Rombo.

La seconda è un vero e proprio “tour d’avventura” e conduce al villaggio dei minatori per poi salire alla Forcella di Monteneve, scendere alla galleria Poschhaus, entrare per 2 km nella montagna con il trenino e infine per 4 km a piedi lungo la galleria “Karl“.

Il tour, della durata di 10 ore, si tiene ogni sabato con partenza alle ore 8.30 dal parcheggio “Ponte di Monteneve”. Il dislivello complessivo da affrontare è di 1.100 metri.

Per entrambe le guide è necessario prenotare entro le ore 16 del giorno precedente scrivendo a [email protected] o chiamando il 348 3100443.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Merano3 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

meteo3 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Archivi

Categorie

più letti