Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Museion: la Giunta nomina i membri del Collegio della Fondazione

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Confermati, per i prossimi quattro anni, in qualità di rappresentanti della Provincia all’interno del Collegio della Fondazione Museion – il museo d’arte moderna e contemporanea dell’Alto Adige – la storica d’arte Marion Piffer Damiani, la direttrice dell’Ufficio cultura italiana della Provincia Marisa Giurdanella Peter Paul Kainrath, concertista e manager nel settore cultura.

Nella giornata odierna (22 febbraio) la Giunta provinciale ha anche nominato Hannes Gamper quale nuovo membro del Collegio della Fondazione su proposta dell’assessore Philipp Achammer. Gamper subentra a Barbara Pizzinini, direttrice della cooperativa Eos nominata quattro anni fa.

Hannes Gamper, nuovo ingresso nel Collegio dei fondatori

Con Hannes Gamper il Collegio della Fondazione si arricchisce di una persona con esperienza imprenditoriale e, al contempo, ben radicata nel mondo dell’arte spiega l’assessore Achammer. Il mandato quadriennale del Collegio scade a febbraio ed è per questo che si è resa necessaria una nuova nomina. Il Collegio della Fondazione è composto da sette membri. Quattro di questi vengono nominati dalla Provincia di Bolzano, due da “Museion Private Founders” (ex Associazione Museion) e un ulteriore membro è nominato in accordo fra Provincia e Associazione.

Compito del Collegio è quello di elaborare le linee guida strategiche del museo di arte moderna e contemporanea, di “accompagnare” l’attività espositiva e di raccolta delle opere d’arte, nonché di valutare e approvare il bilancio annuale. Attualmente, il presidente di Economia Alto Adige Federico Giudiceandrea e il fondatore della banca Josef Prader sono membri del Collegio come rappresentanti di “Museion Private Founders”.

La storia di Museion

Museion – museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano è stato fondato nel 1985 dall’Associazione Museion. Nel 1987 inizia la sua attività nell’edificio del vecchio ospedale di via Sernesi sotto la direzione artistica di Pier Luigi Siena e la presidenza di Karl Nicolussi-Leck. Nel tempo il museo si è rivolto sempre di più all’arte contemporanea aprendo un focus sul tema delle strutture linguistiche nell’arte.

Dal 2006 Museion è una fondazione di diritto privato, di cui fanno parte la Provincia autonoma di Bolzano e “Museion Private Founders” (ex Associazione Museion). Nel 2008 Museion trasferisce la propria sede nell’edificio di via Dante e Piazza Piero Siena a Bolzano, commissionato dalla Provincia e progettato dallo studio d’architettura berlinese KSV –  Krüger Schubert Vandreike.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Archivi

Categorie

più letti