Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Pagamenti imprese obbligatori entro 30 giorni, Cna: “Patti con le banche anche per Bolzano e Trento”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Le imprese devono essere pagate entro il termine previsto di trenta giorni. Questo tema rimane centrale nella gestione delle attività delle nostre aziende e conseguentemente nei rapporti con le banche anche per l’accesso al credito”.

Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige, commenta così la presa di posizione del Parlamento europeo, che è intervenuto con una risoluzione sul tema della lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali.

Facendo seguito alle procedure di infrazione già avviate dalla Commissione nei confronti di Italia, Grecia, Slovacchia e Spagna – sottolinea Corrarati – il Parlamento europeo ha inteso riaffermare la volontà di migliorare le norme sulle condizioni di pagamento e a scoraggiare le pratiche sleali, che penalizzano, in particolare, le piccole imprese”.

Lo European Payment Report 2018 ha contabilizzato il tempo medio di pagamento alle imprese per l’Italia in 140 giorni per la Pubblica amministrazione, contro una media europea di 40 giorni e nonostante la direttiva europea imponga 30 giorni, e 56 giorni per i pagamenti B2B, contro i 34 giorni di media europea.

Chi non paga le aziende nei tempi contrattuali le sottopone ad un danno continuo e costanteafferma Corrarati -. Le cose non vanno bene nel Paese come anche nelle Province di Bolzano e TrentoDobbiamo evitare che le ditte trovino da una parte ritardi nei pagamenti delle fatture emesse e dall’altra gli istituti di credito che non erogano liquidità.

I mancati pagamenti della Pubblica amministrazione compromettono il funzionamento delle imprese creditrici che, con minori flussi di cassa, sono costrette a chiedere anticipazioni ad intermediari finanziari per ottemperare ai loro impegni, spesso con esiti negativi e a costi elevati.

Sono necessari patti territoriali tra Province, banche e consorzi di garanzia, insieme alle associazioni di categoria, per consentire alle imprese un facile accesso al credito, garantito da pagamenti celeri sia da parte della Pubblica amministrazione sia tra le stesse imprese”.

La risoluzione del Parlamento europeo invita gli Stati membri a compiere sforzi che garantiscano l’effettivo rispetto del previsto termine di 30 giorni, promuovendo controlli più rigorosi nei confronti delle grandi imprese, introducendo la possibilità di ricorrere a sanzioni amministrative nei confronti di chi non rispetta i termini, nonché adeguate forme obbligatorie di compensazione e misure di sostegno nei confronti delle imprese che vantano crediti nei confronti della pubblica amministrazione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Archivi

Categorie

più letti