Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Scuola italiana, bando da 34 posti per insegnanti di tedesco

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Nei mesi scorsi, in Alto Adige, è emersa chiaramente la problematica relativa al reclutamento di insegnanti di tedesco L2 nella scuola in lingua italiana. Una carenza di organico alla quale la Sovrintendenza ha deciso di porre rimedio pubblicando il 15 gennaio, il bando di concorso per l’accesso al ruolo di docenti di tedesco (L2) nella scuola secondaria di primo e secondo grado in lingua italiana.

Una prima risposta importante – evidenzia l’assessore Giuliano Vettorato – per sopperire ad una carenza di personale emersa nel tempo e anche per offrire garanzia di continuità agli istituti scolastici“.

Bando per 34 insegnanti di tedesco L2

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Complessivamente saranno 34 i posti a disposizione, così suddivisi: 18 posti per la scuola media, 16 riservati alla scuola superiore.

Un traguardo significativo – evidenzia il Sovrintendente Vincenzo Gullotta – da un lato questo bando offre a docenti professionisti la possibilità di accedere al ruolo di insegnante, regolarizzando in modo definitivo la propria posizione, dall’altro garantisce alle famiglie e agli studenti la possibilità di contare su personale qualificato“.

Il termine ultime per la presentazione delle domande è il 14 febbraio 2020 alle ore 12. Il bando e il modello di presentazione della domanda sono disponibili sul portale web della Provincia dedicato alla scuola italiana nella sezione “concorso per l’assunzione di personale docente di L2”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives4 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Bolzano1 settimana fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Scienza e Cultura4 settimane fa

Nuove condizioni climatiche, una sfida per l’agricoltura montana: Centro Laimburg testa le varietà di silomais

Alto Adige4 settimane fa

Violento nubifragio sull’Altipiano dello Sciliar, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco – IL VIDEO

Arte e Cultura4 settimane fa

Entra nel vivo la seconda settimana del Festival Identity in motion a Laives

Archivi

Categorie

di tendenza