Connect with us

Bolzano

Abbandono dei rifiuti a Bolzano, due interrogazioni da Caruso. “Problema di decoro e di spesa”

Pubblicato

-

Il consigliere comunale di Bolzano Marco Caruso ha depositato ieri sera (7 febbraio) due interrogazioni in consiglio comunale per approfondire la problematica dell’abbandono dei rifiuti e proporre in futuro soluzioni per arginare un malcostume che costa ai cittadini 1,2 milioni di euro annui di spese per le pulizie extra.

I rifiuti ingombranti e indifferenziati all’esterno delle campane di raccolta che si trovano nelle isole ecologiche del nostro comune continuano ad essere un grosso problema di decoro e di spesa che non accenna a diminuire – scrive Caruso – . Si domanda ora al Sindaco e all’assessore competente del Comune di Bolzano quante sono state le sanzioni fatte dalla polizia ambientale nel 2018 a cittadini o ad aziende che hanno smaltito i propri rifiuti ingombranti o indifferenziati abbandonandoli a ridosso delle campane posizionate nelle isole ecologiche“.

Oltre a questo, nel testo della prima interrogazione vengono chieste delucidazioni anche circa l’elenco delle vie in cui queste sanzioni sono state fatte ed il loro numero, oppure se più sanzioni siano state fatte nella stessa via.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora quante sanzioni siano state elevate nel 2018 e in che punti della città grazie all’uso delle fototrappole e quante a utenze non domestiche o a persone residenti in altri comuni.

Resta poi il problema del numero di utenze che nel 2018 hanno effettuato zero svuotamenti.

Di recente nel comune di Laives, dopo degli accertamenti, sono state scoperte un centinaio di utenze che in tutto il 2018 non hanno effettuato nessun conferimento di rifiuti“, si legge in una nota del consigliere.

La seconda interrogazione riguarda quindi la questione del mancato svuotamento di rifiuti residui ed organici riferiti anche questa volta ad utenze sia domestiche che non domestiche.

La risposta del Comune è attesa entro i canonici 15 giorni dal deposito delle interrogazioni.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza