Connect with us

Sport

AC Virtus Bolzano – Sconfitta contro l’Arconatese

Pubblicato

-

Un’altra sconfitta per la Virtus Bolzano, questa volta in casa dell’Arconatese, che ha vinto 2 a 1, dopo che i biancorossi erano stati in vantaggio per tutto il primo tempo (gol di Kicaj al 38’).

La squadra bolzanina rimane quindi a quota due punti dopo la 7^ giornata del Campionato di Serie D e ultima in classifica del girone B.

Il commento del mister Alfredo Sebastiani: “L’avevamo messa sui binari giusti questa partita, partendo in vantaggio e mostrandoci solidi e organizzati. Abbiamo preso due gol a difesa schierata, quindi bisogna dare atto agli avversari di averci creduto fino alla fine. Per noi invece nulla di fatto e questo dispiace. Siamo un po’ provati, perché abbiamo tenuto il campo molto bene e abbiamo disputato una partita di tutto rispetto. I due gol sono arrivati come fulmini a ciel sereno. Cominciano a essere troppi gli episodi che ci vanno a sfavore. Dobbiamo migliorare il nostro grado di attenzione e ritornare ad avere un po’ più di spensieratezza per venire fuori da questo momento che ci vede in difficoltà dal punto di vista dei risultati”.

Il prossimo incontro sarà con il Dro Alto Garda Calcio, che è a quota quattro punti e penultimo in classifica.

 

TABELLINO
Arconatese: 2 – Virtus Bolzano: 1

Arconatese (4-4-2): Vandelli, Bianchi, Ientile, Gomis, Parini, Rovelli, Albini, Menegazzo, Romanini, D’Ausilio, Marra. A disposizione: Di Mango, Hazah, Giovane, Bagarolo, Romeo, Cazzaniga, Veroni, Dioh, Bonfanti. Allenatore: Giovanni Livieri.

Virtus Bolzano (4-4-2): Weiss, Kicaj, De Santis, Pinton, Kiem, Rizzon, Kaptina E., Kaptina A., Timpone M., Bounou, Forti. A disposizione: Guido Piai, Menghin, Sanogo, Timpone A., Bacher, Recedive, Tamai, Pasha, Koni. Allenatore: Alfredo Sebastiani.

RETI
38’ Kicaj, 65’ Dioh, 85’ Menegazzo

 

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza