Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Analisi social gruppo consiliare Svp di Bolzano: Berger e Konder i più forti su Facebook

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Che Facebook (ed i social in generale) siano arrivati ormai da tempo a rappresentare uno strumento fondamentale per le campagne elettorali e per rimanere in “contatto” con gli elettori è chiaro ormai da tempo. Attualmente, tra tutti i vari social che spopolano su Internet quello più usato e conosciuto è sicuramente Facebook. Seguito da più di due miliardi di persone in tutto il mondo, la piattaforma creata da Mark Zuckerberg nel lontano 2004, in Italia è diventato popolare nel 2011, raggiungendo la cifra di 21 milioni di utenti attivi.

Compresa la possibilità di poter veicolare i propri messaggi politici ai propri elettori in maniera rapida ed efficacie, nel corso degli anni quasi ogni politico ha deciso di sfruttare il social per poter rimanere vicino al proprio bacino di elettori.

Anche in Alto Adige ovviamente non c’è stata un’eccezione, anche se con sfumature diverse: Per quanto riguarda il gruppo consiliare della Svp di Bolzano infatti, possiamo notare che non v’è un grande uso dei social, anzi: il capogruppo Buratti Christoph infatti ha un profilo, ma che quasi non viene utilizzato, ed anche il vicecapogruppo usa un profilo, ma molto saltuariamente. Entrambi inoltre condividono poco messaggi politici, limitandosi a postare immagini della loro vita quotidiana. Stessa cosa per Sebastian Seehauser, che pur condividendo sulla sua bacheca post “politici”, lo fa raramente.

Discorso leggermente diverso per Andreas Berger e Stephan Konder (vicepresidente del Consiglio Comunale), che nonostante non pubblichino molti post, possiamo trovare alcuni messaggi politici. Inoltre, di tutti  i loro colleghi sono i più “seguiti”, potendo trovare per entrambi un alto numero di “like” e condivisioni. Anche Johanna Ramoser è abbastanza forte su Facebook, tuttavia condivide post sul suo profilo saltuariamente.

Unico ad usare anche una pagina Facebook oltre che il suo profilo è il vicesindaco Luis Walcher. Anche lui però non condivide spesso post sul profilo o sulla pagina, che ad oggi conta “solo” 354 like.

Per quanto riguarda la pagina del partito per la città di Bolzano, essa conta poco più di 800 like, ed è usata saltuariamente. tra un post e l’altro infatti possiamo trovare uno “stacco” di diversi giorni o addirittura di settimane. Ovviamente sulla pagina vengono postati argomenti inerenti alla città di Bolzano, possiamo trovare infatti post che informano la cittadinanza su lavori di vario genere di ripavimentazione delle strade oppure sul nuovo complesso scolastico Archimede-Longon.

A differenza di altri colleghi politici, la Svp a Bolzano non usa molto i social per comunicare con i propri elettori.

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero4 settimane fa

Tragedia in Canada: muoiono l’imprenditore Heiner Jr. Oberrauch e Andreas Jr. Widmann

Bolzano4 settimane fa

Bolzano annuncia il bando per 14 posti di assistente amministrativo

Bolzano6 giorni fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero1 settimana fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente sciistico mortale a Plan de Corones: perde la vita un turista italiano

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Politica4 settimane fa

Waltraud Deeg della Svp declina l’incarico nella giunta altoatesina

Merano2 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

Arnold Schuler lascia la scena politica e apre la porta a Luis Walcher

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Italia ed estero4 settimane fa

Tragico incidente in Austria, muore famiglia altoatesina

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Archivi

Categorie

più letti