Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

“Caro Babbo Natale”: oltre mille bambini per il Natale solidale di Thun a Bolzano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Grande festa per il Natale di Thun dedicato ai bambini e alla solidarietà.

Il 17 e 18 novembre al Thuniversum di via Galvani a Bolzano si è ripetuta l’emozione più bella dell’anno con l’evento  “Caro Babbo Natale“, a cui hanno partecipato oltre mille bambini.

Una giornata ricca di incontri, giochi e intrattenimento dedicati ai più piccoli, il cui ricavato è stato destinato al reparto oncologia pediatrica dell’ospedale San Maurizio di Bolzano.

Tutto il ricavato è stato devoluto in beneficenza: il cachet del Babbo Natale solidale e le donazioni libere dei partecipanti contribuiranno infatti a far sorridere i bambini meno fortunati.

Il momento è stato magico davvero per i bimbi che hanno consegnato la letterina e scattato una foto ricordo con il loro Babbo Natale, pronti a rivivere il momento più bello e importante del 2018.

Il contributo libero che abbiamo chiesto è andato al cento per cento alla Fondazione Lene Thun Onlus – ha detto Valeria Romano, responsabile Flagship Store e dell’evento – . Una somma con la quale  andremo a sostenere i nostri laboratori creativi di ceramica nei reparti di oncologia pediatrica dell’ospedale di Bolzano“.

Sono 38 i laboratori con oltre 30mila ore di attività presenti all’interno del reparto, con una missione di creatività legata a quello che era la passione della contessa Thun, alla quale piaceva modellare la ceramica per rinascere e ricreare forme sempre nuove.

Lene Thun Onlus nasce infatti nel 2006 con la missione di sostenere i laboratori e la loro attività continuativa, luoghi speciali dove la malattia abbandona la dimensione del dolore e si trasforma in emozione, fantasia e slancio creativo.

Una scelta per celebrare le festività che quest’anno è dunque legata alla solidarietà, che prende forma in una cornice tutta altoatesina, quella della sede del Thuniversum nel capoluogo.

L’evento “Caro Babbo Natale” è solo il primo di una serie di iniziative di solidarietà della Fondazione per il sostegno all’ospedale e alle famiglie povere dell’Alto Adige.

In qualità di responsabili del Thuniversum, abbiamo ritenuto importante portare la figura di un Babbo Natale più umano che sa ascoltare i bambini. Un progetto realizzato grazie alla responsabile Lucia Adamo, all’amministratore delegato Paolo Denti e soprattutto all’impegno e alla grande volontà della famiglia Thun“, ha ribadito Valeria Romano.

A partire da questo fine settimana dalle 14.30 alle 17.30, sempre presso il Thuniversum, nella lounge della Fondazione, avrà luogo “Decora il natale per un amico“, un evento sempre dedicato all’infanzia e al sostegno dei lavori di Oncoematologia pediatrica.

L’8 dicembre sarà la volta di San Nicolò, che nel pomeriggio continuerà ad allietare i piccoli ospiti del Thuniversum con l’atmosfera fatata di queste Feste dedicate all’infanzia e alla solidarietà.

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

meteo3 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Merano3 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

Alto Adige1 settimana fa

Albert Stocker, 73 anni, è morto: sospetto attacco di un cane o di un lupo

Archivi

Categorie

più letti