Connect with us

Alto Adige

Comitato di Sorveglianza del Fondo Sociale Europeo a Bolzano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Dopo quasi due anni di consultazioni con il partenariato e di negoziati con la Commissione europea, il 20 luglio 2022 la CE ha approvato il Programma FSE+ della Provincia di Bolzano. La dotazione finanziaria per il prossimo settennato è pari a 150 milioni di euro, un importo superiore rispetto al periodo precedente.

Il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, introducendo i lavori del recente Comitato di Sorveglianza del Fondo sociale europeo ha evidenziato che “siamo all’avvio di una nuova programmazione per l’FSE e per tutti i fondi strutturali europei. In questo momento storico di grandi eventi, la Programmazione 2021-2027 rappresenta una grande sfida per tutti, da un lato per gli importanti obiettivi da raggiungere e dall’altro per lo sforzo di coordinamento tra i diversi strumenti messi in campo dalla UE, come ad esempio il PNRR.”

Il Fondo sociale europeo resta uno strumento importante per il territorio dell’Alto Adige. Nella Programmazione 2021-2027 il FSE, che diventa Fondo sociale europeo Plus (FSE+) sarà impegnato nelle consuete tematiche di competenza: l’occupazione, l’istruzione e formazione e l’inclusione sociale, con un focus particolare sui giovani e sulla tematica dell’innovazione sociale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La direttrice della Ripartizione EuropaMartha Gärber, ha sottolineato che “i fondi strutturali europei in ambito sociale sono un’importante chance per mettere in atto specifiche misure rivolte a rafforzare gli anelli vulnerabili della nostra società. Il programma del Fondo sociale europeo contribuisce dunque anche alla prevenzione e mitigazione della radicalizzazione del tessuto sociale altoatesino.”

Rispetto alla Programmazione 2014-2020 che si sta concludendo, anche nel 2021 sono stati raggiunti i target di spesa previsti e la dotazione finanziaria del Programma operativo è stata spesa totalmente. Anche il FSE ha contribuito al contrasto degli effetti della pandemia da COVID-19 con la destinazione di 28 milioni di euro delle risorse del proprio Programma Operativo al sostegno ai redditi dei lavoratori dipendenti del settore privato mediante finanziamento di ammortizzatori sociali”, ha quindi affermato Claudia Weiler, direttrice dell’Ufficio del FSE e Autorità di gestione del programma europeo.

L’allocazione di queste risorse per il sostegno ai redditi dei lavoratori non ha tuttavia impedito la prosecuzione delle attività del FSE e la realizzazione di tutte le iniziative finanziate e previste sulla programmazione 2014-2020, che sono state garantite attraverso la riprogrammazione del Programma e la costituzione di un apposito Programma complementare (cd. POC).

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Nel 2022 sono stati pubblicati gli ultimi tre avvisi sulla programmazione 2014-2020 per la presentazione di progetti per la formazione di disoccupati, la formazione continua dei lavoratori e la formazione di privatisti per la partecipazione all’esame per la qualifica di Operatrici e Operatori sociosanitari.

In totale sono stati stanziati e impegnati circa 10 milioni di euro. Per garantire continuità al territorio già entro fine anno verrà pubblicato il primo avviso sulla nuova programmazione 2021-2027.

NEWSLETTER

Sport2 ore fa

FC Südtirol Women: l’ultima giocata in casa con tre punti

Sport10 ore fa

Terza stagione in biancorosso per Daniel Mantenuto

Bolzano11 ore fa

Devasta una sala da gioco, distrugge l’arredo urbano e ferisce un poliziotto. Notte movimentata a Bolzano

Alto Adige24 ore fa

Concluso il corso d’aggiornamento tecnico-professionale per il personale delle squadre di Soccorso Alpino e del RIM di Laives

Trentino24 ore fa

Oswald Mederle è il nuovo Presidente del Museo della Guerra di Rovereto

Eventi1 giorno fa

Il 25 maggio ricorre la Giornata Internazionale per i Minori Scomparsi. La polizia partecipa alle iniziative dedicate

Sport1 giorno fa

Il Campionato italiano arrampicata giovanili a Bressanone e Brunico

Bolzano1 giorno fa

Poliziotto e guardia giurata aggrediti e feriti. Arrestato operaio bresciano con l’ausilio dello spray urticante

Alto Adige1 giorno fa

Operazione interforze straordinaria di contrasto all’immigrazione clandestina nelle zone di confine

Merano2 giorni fa

Terzo Green Team Meeting nel percorso dell’Azienda di Soggiorno di Merano per conseguire il “Marchio di sostenibilità Alto Adige”

Alto Adige2 giorni fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige2 giorni fa

Bacini di accumulo: prima discuterne, poi pianificare

Trentino2 giorni fa

Sabato 25 al Palanaunia di Fondo serata sulla donazione organi e concerto bandistico

Trentino2 giorni fa

Maurizio Landini nel pomeriggio a Trento per promuovere il referendum sul lavoro

Trentino2 giorni fa

Ragazza trentina trovata morta a Roma

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi3 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi3 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino3 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Consigliati4 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano4 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Alto Adige2 giorni fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura6 giorni fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige3 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Alto Adige7 giorni fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Trentino2 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Archivi

Categorie

più letti