Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Computer, tablet, hotspot e piattaforme: dal FESR 15.000 euro per ogni scuola

Pubblicato

-

Grande notizia per il mondo della scuola: dall’accordo stipulato un anno fa tra le tre intendenze e il Ministero dell’istruzione arriva un contributo importante per tutti gli istituti scolastici dell’Alto Adige.

Si tratta della cifra di 15.000 euro a disposizione per ogni istituto scolastico per l’acquisto di computer, tablet, hotspot e piattaforme con il sostegno del Fondo sociale europeo.

Una bella notizia per la scuola in lingua italiana e in generale per tutto il mondo dell’istruzione della nostra provincia – ha detto l’assessore competente Giuliano Vettorato – . Insieme ai tre Sovrintendenti abbiamo raggiunto un grande traguardo in tempi celeri: rafforzare la didattica online, rispondendo ai bisogni di dirigenti scolastici, docenti e studenti in un momento di grave emergenza come questo“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’emergenza Coronavirus ha comportato una brusca accelerata delle attività collegate alla didattica a distanza. Per docenti e studenti, con le loro famiglie, ciò ha significato fare i conti con le proprie strumentazioni tecnologiche, che non sempre si sono rivelate all’altezza.

Molti docenti o genitori hanno sottolineato, più volte, le loro difficoltà, dovute principalmente alla mancanza di strumenti, quali PC, portatili o tablet, che consentano di svolgere pienamente le attività di didattica online proposte dalle scuole.

Alcune famiglie hanno evidenziato, a più riprese, la difficoltà di gestire contemporaneamente le lezioni a distanza di più figli con un unico computer, per non parlare di chi deve anche lavorare in smart working. E anche i docenti hanno più volte sollecitato la messa a disposizione di software in grado di rispondere alle loro esigenze di questo momento.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tale misura, in concreto, consentirà ad ogni scuola di utilizzare queste risorse per acquistare devices (dispositivi informatici come PC, Tablet, portatili), hotspot e piattaforme per condividere i materiali. Il singolo Istituto darà la strumentazione in comodato d’uso a studenti (principalmente) o docenti, che ne abbiano necessità.

Anche per il mondo della scuola ladina e tedesca l’assegnazione dei fondi FESR rappresentano una spinta importante per l’innovazione digitale della didattica.

Questo tipo di sostegno materiale è importante – afferma l’assessore Philipp Achammerincrementa la parità di accesso alla formazione. Faremo il possibile affinchè la fornitura dei materiali avvenga il più presto possibile“.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza