Connect with us

Alto Adige

Crea disordine in un negozio del centro: straniero fermato in piazza stazione e denunciato

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

L’avvio della fase 2 nel capoluogo riporta i problemi di sempre, soprattutto in centro città. Anche se gli assembramenti non erano mancati in periodo di stretta quarantena per i cittadini, chiusi in casa per l’emergenza pandemia, a piazza stazione e zone limitrofe gli interventi delle forze dell’ordine negli ultimi giorni sono aumentati.

Molti dei soggetti che vengono fermati dalla polizia reagiscono aggressivamente, come nel caso dell’episodio accaduto ieri pomeriggio nella zona di piazza stazione, dove due nigeriani hanno attaccato altrettanti agenti mentre un terzo, alla richiesta di identificazione, ha cercato di darsi alla fuga in sella alla sua bici travolgendo un poliziotto (Assembramento di stranieri in centro: uno prova a fuggire, altri due aggrediscono la polizia. Arrestati).

Le immagini che vedete nel video allegato a questo articolo risalgono però alla mattinata di oggi. Dopo l’intervento delle volanti con alcuni momenti di tensione visibili, la polizia accompagna un uomo in questura. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Lo straniero ha prima creato disordini in un negozio del centro, poi si è allontanato. I poliziotti lo hanno seguito fino a piazza stazione ed è li che il soggetto ha preso due grossi sassi minacciando di volerli tirare agli agenti, cosa che poi ha fatto.

Dopo molti tentativi è stato portato in questura per la denuncia.

Sull’accaduto interviene nuovamente il consigliere comunale di CasaPound Sandro Trigolo, che più volte aveva denunciato l’intollerabilità di episodi ormai all’ordine del giorno in centro a Bolzano (Festa finita? Immigrati ancora a parco Stazione. Trigolo, l’appello al Sindaco: “Ora basta!”).

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Probabilmente la delegazione del Pd che ha accompagnato Boccia per le vie della città in occasione della sua visita istituzionale si è dimenticata di passare per piazza Stazione, mostrando la reale situazione del capoluogo al ministro“, commenta ironico il consigliere della tartaruga frecciata.

(e.c.)

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Archivi

Categorie

più letti