Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Pubblicato

-

Meno di una settimana fa avevamo scritto che, se l’amministrazione comunale non avesse fatto nulla, sarebbe successo di nuovo. Purtroppo oggi l’ennesimo incidente grave con un ciclista finito sotto le ruote di una betoniera.

Avevamo ragione, sia sulla pericolosità di una ciclabile in quel punto, come sull’indolenza di un assessorato che non ha nemmeno disposto la presenza fissa di un vigile urbano a pattugliare piazza Mazzini nelle ore di punta.

Il giorno 17 novembre si è discusso in Consiglio Comunale un documento voto presentato da Fratelli d’Italia con il quale si chiedeva al Sindaco di intervenire ai sensi di legge per mitigare quantomeno la rischiosità dell’attraversamento, documento puntualmente bocciato dalla maggioranza.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Lo diciamo da anni che la convivenza tra i mezzi pesanti e le biciclette presenta dei rischi troppo elevati.

Da decenni ormai si parla della variante del monte Tondo, che diventa un argomento gettonatissimo durante ogni campagna elettorale e che, non appena i riflettori si spengono e i vincitori si accomodano sulle poltrone di piazza Municipio, viene puntualmente accantonato.

Un asset strategico per la città, destinato a delocalizzare in periferia il transito che oggi attraversa il capoluogo interessando via Cadorna, piazza Mazzini, corso Libertà, corso Italia e viale Druso ma che, di fatto, è ancora un progetto. Arterie trafficatissime sulle quali si è voluto costruire forzosamente delle ciclabili.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Oggi siamo a registrare il secondo grave incidente nel giro di pochi giorni. Cos’altro deve accadere affinché la giunta prenda atto della criticità e si muova per mettere in sicurezza l’attraversamento di piazza Mazzini?

Il consigliere provinciale Marco Galateo interrogherà la giunta provinciale sul perché non intervenga visti i ripetuti incidenti anche mortali in piazza Mazzini con mezzi pesanti che attraversano la città in assenza di una soluzione alternativa.

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano1 settimana fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige6 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige6 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano6 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano4 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Politica1 settimana fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Alto Adige4 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Alto Adige2 settimane fa

Bollettino di allerta: attese le prime nevicate in Alto Adige

Archivi

Categorie

di tendenza