Connect with us

Economia e Finanza

Imprese bavaresi e altoatesine siglano una dichiarazione congiunta per l’Europa

Pubblicato

-

La federazione dell’economia della Baviera „vbw – Vereinigung der Bayerischen Wirtschaft“ ha invitato Assoimprenditori Alto Adige a Monaco per una riunione congiunta dei rispettivi Consigli di Presidenza.

In primo piano i tanti elementi di contatto tra le due regioni.

Le due associazioni hanno siglato una dichiarazione congiunta dal titolo „Sì all’Europa“ in cui sottolineano “l’irrinunciabile valore aggiunto e utilità dell’Unione Europea“ e in cui, in vista delle elezioni europee, si appellano a tutti i cittadini comunitari: „Date il vostro voto all’Europa! Partecipate anche voi attivamente alla definizione del vostro futuro!“.

Pubblicità
Pubblicità

Il Presidente di vbw Alfred Gaffal nel corso dell’incontro ha sottolineato la grande importanza dell’Unione Europea: „Insieme ci impegniamo a favore di un’Europa delle Regioni. Questo da una parte rafforza l’identificazione dei cittadini con l’Europa e dall’altra corrisponde al principio di sussidiarietà“.

Federico Giudiceandrea, Presidente di Assoimprenditori Alto Adige, ha aggiunto: „L‘Europa è una straordinaria storia di successo. La nostra sfida comune è di spiegare i motivi che l’hanno resa possibile e di far capire che un’Europa forte e unita offre le migliori condizioni per una crescita e uno sviluppo sostenibile della nostra società. Solo in questo modo avremo la possibilità di competere con giganti come Cina o Stati Uniti. La collaborazione regionale è decisiva in questo processo: l’Europa comprende 28 Stati nazionali e 270 regioni che dobbiamo mettere in rete con infrastrutture efficienti, moderne ed innovative per favorire lo scambio di idee, persone, merci e servizi. Questa collaborazione ci rende tutti più forti”.

Gaffal ha poi ricordato gli ottimi rapporti tra Baviera e Alto Adige. Un punto centrale discusso durante la riunione tra le due associazione è stato poi il tema della mobilità.

Pubblicità
Pubblicità

L’asse tra nord e sud dell’Europa è strategico per l’economia bavarese. Per questo siamo a favore del tunnel del Brennero. Lo spostamento del trasporto merci dalla strada alla rotaia collegato a questa infrastruttura è un importante aspetto della soluzione complessiva relativa al trasporto merci attraverso il Brennero“, ha affermato Gaffal. Sarà però decisiva una più rapida realizzazione delle tratte di accesso.

Mentre in Austria queste sono in gran parte già realizzate, sia in Baviera che in Italia è necessario accelerare i tempi.

Gli imprenditori di Baviera e Alto Adige vedono in modo critico i blocchi del traffico e le altre limitazioni al trasporto merci su strada introdotte in Tirolo, perché limitano lo scambio delle merci a livello europeo in un momento in cui sulla rotaia non c’è ancora sufficiente capacità.

Per una mobilità sostenibile non bisogna puntare sui divieti, dicono, bensì su soluzioni innovative.

Pubblicità
Pubblicità

sdr

NEWSLETTER

Alto Adige8 ore fa

Castelrotto: perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Alto Adige11 ore fa

Alto Adige, l’analisi della Asl: “La vaccinazione protegge da un decorso grave della malattia”

Politica11 ore fa

Convegni a Bolzano, Urzì accusa: “Il Centro per la Pace dà spazio all’Islam più oscurantista”

Bolzano12 ore fa

Trovata con la droga, aggredisce il padre e la polizia. Giovane arrestata a Bolzano con più di un chilo di marijuana

Bolzano12 ore fa

Hashish, cocaina e più di 6mila euro in contanti: spacciatore nordafricano arrestato a Bolzano

Alto Adige15 ore fa

Dati Covid 24 gennaio: 59 positivi da PCR e 1.166 da test antigenici. Due decessi

Sport15 ore fa

FC Südtirol espugna il campo della Pergolettese: al Voltini di Crema finisce 2:0

Bolzano16 ore fa

Camino prende fuoco in via Merano: intervengono i pompieri

Alto Adige17 ore fa

Garavaglia in Alto Adige: turismo sostenibile, chance da sfruttare

Valle Isarco18 ore fa

In fiamme un appartamento a Barbiano: una persona intossicata

Bolzano2 giorni fa

Coronavirus: 2 decessi e 1.753 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige3 giorni fa

Vaccinazioni anti-Covid: già oltre 200.000 persone con la dose booster

Bolzano3 giorni fa

Blitz interforze a Bolzano: denunce per spaccio e sostituzione di persona. Un rimpatrio e due Daspo

Sport3 giorni fa

FC Südtirol: domenica 23 gennaio la sfida del campionato riparte da Crema contro la Pergolettese

Politica3 giorni fa

Mobilità per le Olimpiadi 2026: sopralluoghi col viceministro Morelli

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza