Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Incontro tra le diocesi: in Alto Adige il presule di Innsbruck Hermann Glettler

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Uno sguardo verso nord per ribadire un’unità culturale e legami che sono storici ma anche del presente: così il vescovo Ivo Muser ha salutato l’incontro che si è svolto nei giorni scorsi, a 5 anni dall’ultimo in Tirolo, tra la Curia di Bolzano-Bressanone e quella di Innsbruck.

Il vescovo Hermann Glettler ha ricordato due date significative – 1919 e 2019 – 100 anni nei quali la Chiesa ha avuto anche l’incarico di guarire le ferite del passato e di costruire il futuro al di là dei confini.

Nello scambio di vedute e di informazioni durato tutta una giornata a Bolzano i due presuli, i vicari e i direttori degli uffici di Curia di Bolzano e Innsbruck hanno parlato soprattutto di giovani, di riscoperta della fede e di testimonianze da seguire.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La diocesi tirolese ha presentato il progetto delle “Weggemeinschaften“, sorta di piccole comunità cristiane di base composte ciascuna da un minimo di 5 a un massimo di 10-12 componenti che si ritrovano a pregare assieme, leggere il vangelo della domenica per poi tradurlo nel loro contesto sociale, impegnandosi concretamente nel territorio.

Avviato in via sperimentale nel 2019, il progetto conta una ventina di gruppi.

È un mutamento pastorale e culturale, è il tentativo di creare piccole cellule missionarie“, ha detto il vescovo Glettler.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La diocesi altoatesina ha illustrato il progetto del nuovo percorso per la cresima, che dopo uno stop nel biennio 2020-2021, dal 2022 sarà amministrata a partire dal 16 anni di età e dopo una preparazione di almeno dodici mesi.

Non pretendiamo che sia la soluzione, ma è una proposta per ripensare profondamente la preparazione e la cresima, che non deve restare un evento isolato ma collocarsi dentro un cammino di fede“, ha ricordato il vescovo Muser.

Nell’incontro si è parlato anche del futuro delle parrocchie e dei mutamenti nel ruolo del parroco, considerata l’età media dei sacerdoti in entrambe le diocesi.

Le due delegazioni si sono poi recate in duomo sulla tomba di Josef Mayr Nusser e a seguire nel Centro giovanile in piazza Magnago dedicato al beato, che i due vescovi hanno definito esempio di cristiano credibile e coerente, che segue una coscienza orientata al Vangelo.

Un esempio per i giovani, che invita ad essere testimoni del bene, della giustizia, della verità e della dignità umana, anche andando controcorrente“.

dav

NEWSLETTER

Bolzano11 minuti fa

La segnalazione di un cittadino porta i Carabinieri a scoprire due ricettatori

Alto Adige29 minuti fa

Transizione ecologica, sostenibilità e incentivi a misura di piccola e media impresa. L’incontro tra CNA Alto Adige Südtirol e il presidente Kompatscher

Alto Adige52 minuti fa

Anche la caserma di Selva Val Gardena al corso di abilitazione per esperti neve valanghe del servizio Meteomont Carabinieri

Bolzano1 ora fa

Centrale di spaccio nelle case Ipes. Arrestato ventiquattrenne bolzanino

Bolzano14 ore fa

Svincolo di Bolzano nord, arriva la rotatoria. E il ponte sull’Adige a Trento diventa antisismico

Sport22 ore fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Bolzano23 ore fa

Rubano capi d’abbigliamento alla “Lidl”. Espulsi da Bolzano due stranieri

Bolzano23 ore fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano1 giorno fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano1 giorno fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige1 giorno fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano1 giorno fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura1 giorno fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives2 giorni fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige2 giorni fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Archivi

Categorie

più letti