Connect with us

Sport

Oltrisarco JC e Virtus Bolzano, qua la mano! Presentato l’accordo di collaborazione ed il nuovo direttivo

Pubblicato

-

E’ stato presentato lo scorso venerdì, nei suggestivi locali del Walthers’ di Bolzano, il nuovo corso dell’ASD Oltrisarco JC. Lo scudetto rossoblù che vanta oltre mezzo secolo di storia calcistica, vissuto calcando i campi da calcio della serie D e dei massimi tornei regionali e provinciali.

Il nuovo corso dell’Oltrisarco JC parte all’insegna della sinergia siglata con la Virtus Bolzano che, così facendo, accoglie nel suo alveo un’altra importante realtà calcistica dopo quella del Fc Bolzano Bozen 96.

Abbiamo sottoscritto un impegno importante con la società dell’Oltrisarco JC – è un passaggio dell’intervento del presidente Oberrauch – ponendo le fondamento ad una nuova visione che andrà a rafforzare l’impegno sul territorio bolzanino, a favore dei giovani che amano e vogliono praticare calcio. Lo sport unisce la città non è solo unno slogan ma per noi rappresenta un impegno che vogliamo portare avanti offrendo le giuste opportunità a chi vuole praticare questa affascinante disciplina”.

Pubblicità
Pubblicità

L’Oltrisarco JC è una realtà storica che è arrivata a fare la giusta riflessione – ha detto Paolo Minotti, ex presidente del sodalizio rionale – passaggio nel quale abbiamo capito che per superare le varie difficoltà bisogna fare rete. Per questo abbiamo deciso di affidarci a dei professionisti come lo sono i dirigenti della Virtus Bolzano. E’ un ulteriore sinergia della nostra storia, dopo quella realizzata con la Juventus Club”.

Il presidente del nuovo Oltrisarco JC è Damiano Nale, ex dirigente della Virtus Bolzano: “L’accordo rappresenta un traguardo raggiunto per entrambe le società. Per quanto mi riguarda è come tornare a sfogliare l’album dei ricordi visto che sono cresciuto calcisticamente proprio con l’Oltrisarco. Adesso dobbiamo guardare avanti, puntando a restituire il pallone ed il sorriso ai giovami calciatori che sono stati i soggetti maggiormente colpiti da questa pandemia”.

Giovani calciatori crescono anche in prospettiva e con l’ambizione di calcare, un giorno, anche il palcoscenico del professionismo: “Obiettivo legittimo – ha sottolineato Roberto Zanin, vice presidente del Fc Suedtirol Alto Adigeil cui raggiungimento presuppone un oculato lavoro sul territorio, ecco perché la sinergia tra Virtus Bolzano e Oltrisarco agevolerà certamente questo percorso, sostenendo i valori dello sport che sono quelli della condivisione e dell’appartenenza”.

Benvenuti nella famiglia Virtus Bolzano – ha detto Gianluca Dalla Villa, direttore organizzativo della società biancorossa – Siamo veramente contenti di poter lavorare con protagonisti appassionati e disponibili. Impegno che farà sicuramente il bene della collettività ed in particolare dei giovani calciatori”.

A “benedire” la sinergia tra Virtus Bolzano ed Oltrisarco è stato Georg Paul Tappeiner, presidente del CPA di Bolzano.    

Il nuovo direttivo dell’A.S.D. Oltrisarco-JC. Presidente: Damiano Nale, Vicepresidente: Rudy Gabrielli

Amministratore Delegato: Mauro Galante, Consiglieri: Margit Ebner, Alessandro Peron, Paolo Minotti, Valerio Marini, Gianfranco Scomparin, Silvano Bordin

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza