Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Piano di promozione per la famiglia, via libera della Giunta

Pubblicato

-

Foto: Agenzia per la famiglia/Ingrid Heiss

La Giunta provinciale ha approvato un importante documento strategico che definisce le priorità programmatiche per i prossimi anni nel settore delle politiche a favore delle famiglie. Su iniziativa dell’assessora alla famiglia, Waltraud Deeg, l’esecutivo ha infatti approvato il primo piano provinciale di promozione per la famiglia. Il documento è stato sviluppato nel corso di un processo partecipativo che ha visto il coinvolgimento di numerosi stakeholder, decisori ed enti scientifici sotto il coordinamento dell’Agenzia per la famiglia. “La nostra società si deve fare carico della crescita, dello sviluppo e del buon invecchiamento della popolazione. Il piano di promozione per la famiglia indica i settori su cui concentrare i nostri sforzi e le misure da adottare per fare il miglior uso possibile delle opportunità esistenti” ha dichiarato l’assessora Deeg.

Obiettivo: Alto Adige a misura di famiglia

Il documento è articolato in tre aree prioritarie: rafforzamento precoce delle famiglie,conciliazione tra famiglia e lavoro, sostegno finanziario alle famiglie e ciascuna di queste aree prevede specifici obiettivi e misure concrete. Alcune misure sono già state attuate, come il piano quadro per l’educazione, l’educazione e la cura della prima infanzia o un’ordinanza di attuazione per una politica comunale a favore delle famiglie. Ma il piano contiene anche nuove misure come, ad esempio, la promozione di spazi pubblici a misura di famiglia o l’ampliamento dell’EuregioFamilyPass Alto Adige anche ai nonni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

 Il piano, secondo gli estensori, è stato redatto con la consapevolezza che la famiglia, come la società, è soggetta a continui mutamenti e che è quindi necessario creare condizioni quadro adeguate sotto il profilo giuridico, sociale ed amministrativo. A tal fine, è stato scelto un approccio che includeva il coinvolgimento delle organizzazioni delle famiglie, dei responsabili delle tematiche famigliari a livello comunale e comprensoriale, ma anche i contributi scientifici della Libera Università di Bolzano e dell’Istituto austriaco per la ricerca sulla famiglia (ÖIF). “La politica a favore della famiglia è un tema d’importanza centrale, deve essere applicata a tutti i livelli e coinvolgere il maggior numero possibile di ambiti di vita delle famiglie. Questo è il motivo per cui il piano è un documento fondamentale e sarà necessario il coinvolgimento di tutti per la sua attuazione”, sottolinea la Deeg.

Politica per la famiglia, un obiettivo trasversale 

Il piano di promozione per la famiglia, insieme alla legge sul sostegno alle famiglie (LP 8/2013), crea le basi per uno sviluppo mirato ed il sostegno alle famiglie in Alto Adige. Con la delibera odierna è stata sottolineata la necessità di un sostegno più forte e pianificato a favore della famiglia a tutti i livelli. “Si tratta di stabilire la centralità della famiglia come un valore vissuto da tutti ed a questo scopo è fondamentale intensificare il lavoro di rete”, afferma Waltraud Deeg. I contenuti del piano saranno a breve al centro di un’apposita conferenza stampa ed il testo integrale sarà presto disponibile online per tutte le parti interessate sul portale web della Provincia dedicato alla famiglia o in formato cartaceo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

ck/fg

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Politica23 minuti fa

Corti dei Conti, il Consiglio provinciale potrà indicare 2 consiglieri della Sezione di controllo

Alto Adige29 minuti fa

All’incrocio tra la statale della Val Badia e la provinciale di Piccolino, per motivi di sicurezza, verrà costruita una rotonda

Politica34 minuti fa

Democrazia diretta: referendum confermativo di domenica 29 maggio

Alto Adige15 ore fa

Incendio del camion in A22, a prendere fuoco è stato anche un camper: una persona è rimasta ferita

Bolzano15 ore fa

Scivola e sbatte contro i tronchi, ferito operaio 29 enne di Appiano

Alto Adige16 ore fa

La Provincia è al lavoro per identificare le strategie volte a garantire in futuro l’assistenza a lungo termine

Merano16 ore fa

Bonaldi incontra Dal Medico: «Mercato prioritario e l’idea di un Four you Meranese»

Politica16 ore fa

Il presidente Kompatscher invita gli aventi diritto al voto a partecipare al referendum di domenica

Alto Adige18 ore fa

Auto nuove per persone con disabilità, in Alto Adige le immatricolazioni non sono possibili

Politica18 ore fa

La presidente del Consiglio: “Partecipate al referendum di domenica”

Arte e Cultura18 ore fa

Archeoart: il fondo librario passa alla “Claudia Augusta”

Politica18 ore fa

Bolzano, servizio pubblico carente in orario serale e notturno, Urzì interroga la Provincia

Alto Adige18 ore fa

Trattore si ribalta tra Termeno e Sella: una persona rimane gravemente ferita

Bressanone19 ore fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Alto Adige19 ore fa

Coronavirus: 16 casi positivi da PCR e 167 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano2 settimane fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute4 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Italia ed estero3 settimane fa

Politica energetica: energia solare invece di armamenti militari

Archivi

Categorie

di tendenza