Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Sicurezza a Gries-San Quirino: La Civica per Bolzano propone il “controllo di vicinato”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

I gravi episodi avvenuti il mese scorso a Bolzano, in particolare nel quartiere Gries-San Quirino, vedono la Lista Civica per Bolzano Oltre-Weiter con Roberto Zanin, consigliere comunale e Gianni Rossato, consigliere di Circoscrizione del suddetto quartiere denunciare il degrado e le diverse aggressioni, avvenute anche con accoltellamenti e pestaggi vari, spesso tra stranieri, tra Corso Libertà e Via San Quirino.  

Con la nostra lista civica abbiamo già ottenuto un primo risultato con il daspo urbano che ha inciso sul decoro, adesso è il momento di agire sulla sicurezza diretta.

La sicurezza, tanto quella reale, quanto quella percepita è per noi un tema imprescindibile. L’amministrazione pubblica deve garantire ai cittadini la possibilità di essere e sentirsi sicuri.

L’insicurezza reale va combattuta attraverso la lotta all’illegalità, ai vandalismi e la promozione del decoro. Lo abbiamo sostenuto in campagna elettorale e ribadito nel manifesto programmatico della Lista Civica per Bolzano Oltre-Weiter” afferma Roberto Zanin “ed ogni nostra azione, anche nelle sedi competenti, va in questa direzione, vedasi ad esempio la nostra proposta di Riforma del regolamento di polizia urbana”.

Per Gianni Rossato “È opportuno agire al piu presto per affiancare al sistema integrato di tipo verticale, sindaco e questore, un più modesto, ma efficace approccio di tipo orizzontale con il coinvolgimento di volontari per la tutela e la salvaguardia dell’arredo urbano, delle aree verdi e dei parchi cittadini nella prevenzione della criminalità con  il coinvolgimento di enti e associazioni”.

Un progetto pilota in questo senso è giá partito a Merano con il cosiddetto ‘controllo di vicinato’ che, se attuato con la collaborazione dei residenti e la dovuta discrezione, potrebbe dare risultati apprezzabili” conclude Zanin.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano2 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Trentino3 settimane fa

ISPRA: via libera all’uccisione dell’orso confidente, ecco il motivo

Archivi

Categorie

più letti