Connect with us

Italia ed estero

Spagna: trovato il corpo senza vita della sciatrice Blanca Ochoa. Era scomparsa da giorni

Pubblicato

-

Era scomparsa da 11 giorni la 56enne ex sciatrice spagnola Blanca Fernández Ochoa: oggi il suo corpo senza vita è stato ritrovato nella Sierra de Guadarrama.

Un forte colpo alla testa, probabile conseguenza di una caduta, tra le cause della morte della sportiva. La Ochoa si trovava infatti sulla cima di La Peñota, vicino a Cercedilla e di lei si erano perse le tracce dallo scorso 24 agosto.

Non vedendola rientrare, i familiari avevano deciso di dare l’allarme, ma le ricerche sono state difficoltose soprattutto per il fatto che la donna aveva lasciato il telefono cellulare a casa. Ai parenti aveva detto di avere intenzione di fare alcune escursioni, come era sua abitudine.

Pubblicità
Pubblicità

L’ultima volta era stata vista a circa un paio di ore da dove aveva parcheggiato l’auto, una Mercedes Classe A nera.

Fondamentale per il ritrovamento la testimonianza di un uomo, che aveva dichiarato di averla poi vista sulla strada per La Peñota.

Madre di due figli, Olivia e David, che vivono con il padre, la Ochoa è stata la prima donna spagnola a vincere una medaglia olimpica: il bronzo ad Albertville, in Francia, nel 1992, 20 anni dopo l’oro di Sapporo ’72 del fratello Francisco Fernandez Ochoa.

Dopo la vendita della casa di famiglia, in tempi recenti si era trasferita da sua sorella Lola e suo cognato.

La salma è stata trasportata ora all’Istituto Anatomico Forense di Madrid, dove l’autopsia dovrà determinare l’esatta causa della morte.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza