Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Pusteria

Truppe alpine: formati in Val Pusteria 16 nuovi “assistenti militari alle piste da sci”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Chiamati spesso e impropriamente “soccorritori piste”, gli assistenti militari alle piste da sci dell’Esercito rappresentano una realtà molto apprezzata e sempre più richiesta dai gestori degli impianti sciistici di numerosi comprensori delle Alpi e dell’Appennino abruzzese.

Un’esigenza inizialmente nata per supportare le Unità militari impegnate in attività in montagna su terreno innevato che, nel tempo, si è trasformata in un servizio offerto alla collettività a favore di chiunque pratichi lo sci alpino.

Grazie infatti all’addestramento svolto, integrato da una specifica preparazione in campo sanitario fornita dal personale del Corpo Militare Volontario della Croce Rossa Italiana (Centro di Mobilitazione Nord Est) che abilita a fornire il primo soccorso anche se necessario mediante l’utilizzo del defibrillatore, il personale delle Truppe Alpine è in grado di intervenire in sicurezza per garantire la pronta assistenza ad eventuali infortunati.

In tale contesto si è da poco concluso al 6° reggimento Alpini un corso che ha portato a qualificare 16 nuovi assistenti alle piste, scelti dopo un’accurata selezione iniziale tra i migliori sciatori dei reggimenti delle Truppe Alpine.

Cinque nuovi assistenti sono effettivi al battaglione Alpini “Bassano”, di stanza a Brunico e San Candido, il cui personale impegnato nella stagione invernale da poco conclusa nei comprensori sciistici dell’Alta Val Pusteria ha operato oltre 100 interventi di soccorso.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Archivi

Categorie

più letti