Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Tutti i convocati del Parma nel ritiro in Venosta, poi il 13 luglio presentazione della squadra

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Primi giorni di ritiro a Prato allo Stelvio per il Parma di Roberto D’Aversa, fresco di rinnovo di contratto triennale.

26 i calciatori convocati in Val Venosta fino al 21 luglio, i quali hanno già iniziato a calcare il campo sportivo altoatesino, oggi, con una doppia seduta aperta al pubblico (sessione pomeridiana alle ore 17 circa):

Corvi, Dini, Frattali e Sepe in ritiro in attesa di ufficialità di trasferimento dal Napoli tra i portieri, Bruno Alves, Dermaku, Gagliolo, Gazzola, Iacoponi, Laurini, anch’egli in ritiro in attesa di ufficializzazione, e Minelli tra i difensori, Barillà, Dezi, Grassi (in attesa di trasferimento ufficiale), Kasa, Kucka (dal 13 luglio), Machin, Munari, Scozzarella e Stulac tra i centrocampisti, e Baraye, Brunori Sandri, Ceravolo, Gervinho (in permesso, arriverà tra qualche giorno), Siligardi e Sprocati tra gli attaccanti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’allenatore crociato avrà dunque a disposizione tutta la rosa con l’inserimento del neoacquisto ex Fiorentina Vincent Laurini, in attesa dei prossimi ‘colpi’ che potrebbero essere Yann Karamoh dell’Inter, per il quale la trattativa è in fase avanzata, e Kevin Prince Boateng, reduce dalla breve esperienza di Barcellona ma ancora di proprietà del Sassuolo.

Lo scenario altoatesino offre strutture all’avanguardia e tutto il necessario per la preparazione di una squadra di Serie A che punta a riconfermare la buona stagione della scorsa annata. Pare invece definitivamente tramontata la pista che portava a Mario Balotelli: “ha dei costi non accessibili per il Parma” ha detto il presidente dei gialloblù Pietro Pizzarotti, ma il dialogo resta fitto.

In programma anche alcune amichevoli, la prima avrà luogo il 13 luglio e vedrà il Parma affrontare l’ASV Prad alle ore 17.30, la seconda il 17 luglio nel medesimo orario contro l’ASV Latsch e il 21 luglio affrontando l’FC Obermais alle ore 17.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il Parma gareggerà in questi primi appuntamenti con la divisa ufficiale della stagione 2019-2020, una divisa su cui campeggia lo storico motivo della croce nera su base bianca, con collo a V rivisitato e un inserto nero che riprende la grafica crociata, sul retro l’araba fenice abbraccia la scritta Parma Calcio 1913.

Lo scenario venostano è una palestra naturale ambita anche dalle squadre della massima serie, e gli emiliani riconfermano la presenza, coinvolgendo i tifosi che potranno riempire le strutture della Val Venosta e seguire i propri beniamini.

La presentazione ufficiale della squadra avverrà probabilmente il 13 luglio.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Sport5 ore fa

I biancorossi superano la Spal. La Primavera 2 di mister Iori si impone in casa per 2-1 sugli estensi

Sport6 ore fa

Con il Cittadella finisce senza reti. Un punto a testa

Val Pusteria8 ore fa

Brunico: arrestati tre uomini dopo un tentativo di rapina in casa

Bressanone13 ore fa

Bressanone Turismo mette al centro dell’attenzione la popolazione locale

Bolzano14 ore fa

Il Questore Sartori e l’Assessore provinciale Messner in visita all’Ospedale di Bolzano. Molte tematiche attuali in discuss­ione

Val Venosta14 ore fa

Val Venosta: Enrico Zuliani è il nuovo Rappresentante comprensoriale. L’assemblea Generale nella sede di Interfama a Prato allo Stelvio

Bolzano15 ore fa

La segnalazione di un cittadino porta i Carabinieri a scoprire due ricettatori

Alto Adige15 ore fa

Transizione ecologica, sostenibilità e incentivi a misura di piccola e media impresa. L’incontro tra CNA Alto Adige Südtirol e il presidente Kompatscher

Alto Adige15 ore fa

Anche la caserma di Selva Val Gardena al corso di abilitazione per esperti neve valanghe del servizio Meteomont Carabinieri

Bolzano16 ore fa

Centrale di spaccio nelle case Ipes. Arrestato ventiquattrenne bolzanino

Bolzano1 giorno fa

Svincolo di Bolzano nord, arriva la rotatoria. E il ponte sull’Adige a Trento diventa antisismico

Sport2 giorni fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Bolzano2 giorni fa

Rubano capi d’abbigliamento alla “Lidl”. Espulsi da Bolzano due stranieri

Bolzano2 giorni fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano2 giorni fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Alto Adige4 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano4 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Archivi

Categorie

più letti