Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

300 dirigenti dibattono sul futuro dell’Amministrazione provinciale

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Le prospettive e gli obiettivi dell’Amministrazione provinciale per il 2023 e il miglior funzionamento dei servizi messi a disposizione dei cittadini sono state le tematiche discusse  nel corso dell’incontro organizzato al NOI-Techpark di Bolzano.

Con il motto “Miteinander – assieme – deboriadapoco meno di 300 dirigenti della Provincia hanno condiviso valori e compiti comuni, problemi e possibili soluzioni nell’ambito dell’incontro.

All’evento hanno partecipato non solo i direttori dei Dipartimenti e delle Ripartizioni ma anche degli Uffici della Provincia, il segretario generale della Provincia, Eros Magnago, la vicesegretaria generale Marion Markart, il direttore generale, Alexander Steiner, e il vice direttore, Giulio Lazzara. Per dare ampio spazio a domande, idee e proposte è stato scelto un modello partecipativo. In seguito, diversi dirigenti hanno potuto confrontarsi a gruppi con il presidente e il relatore.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il senso di comunità e la collaborazione sono stati uno dei temi messi in luce durante l’incontro. A questo proposito il direttore generale Steiner ha sottolineatoLa Pubblica amministrazione lavora per il bene e la sicurezza di tutti i cittadini e le sfide che dobbiamo affrontare si fanno sempre più impegnative”. Per questo l’Alto Adige ha bisogno di collaboratori competenti e motivati, considerando la notevole carenza di personale qualificato. “I dirigenti hanno un ruolo chiave in questo momento” ha affermato Steiner.

I temi trattati: crisi climatica, l’Autonomia, carenza di personale qualificato e contrattazione collettiva – Il presidente della Provincia ha illustrato, in sintesi, l’ampia gamma di argomenti al centro dell’incontro: “Si è trattato di uno scambio costruttivo e critico che ha messo in luce molte sfide: la crisi climatica e lo sviluppo sostenibile della Provincia, nonché i cambiamenti sia demografici che digitali. Si è parlato della gestione responsabile delle finanze nel bilancio provinciale, dell’importanza dell’Autonomia, ma anche dei posti di lavoro, della carenza di personale qualificato, della legge sulla leadership (o prossimi contratti collettivi…)”. Kompatscher si è rivolto ai dirigenti ed ha affermatoI nostri dipendenti stanno plasmando il futuro della Provincia. Noi, come Giunta provinciale, possiamo raggiungere  gli obiettivi  che ci siamo prefissati solo grazie ai valori e all’impegno di tutti i dipendenti che lavorano ogni giorno con determinazione”. 

Il principio guidafidarsi, semplificare, tralasciare il superfluo” – Steiner ha ricordato che i direttori di Dipartimento e Ripartizione nel settembre 2019 hanno posto le basi per programmare un incontro con l’intera Amministrazione. “Si è deciso dunque, di concentrarsi sull’essenziale, con la nascita del motto ‘fidarsi, semplificare, tralasciare il superfluo’. Gli eventi di follow-up (assistenza data ai nuovi assunti in un’azienda) programmati sono stati ripetutamente posticipati a causa della pandemia. Oggi, siamo finalmente riusciti a proseguire con gli obiettivi“, ha spiegato Steiner, invitando i dirigenti a partecipare attivamente all’iniziativa.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

A tal fine, l’Amministrazione provinciale prevede diverse modalità istituzionalizzate di partecipazione, al fine di promuovere congiuntamente un miglioramento duraturo dell’amministrazione.

NEWSLETTER

Bolzano1 ora fa

Prosegue l’operazione sicurezza a Bolzano, tra fogli di via, arresti e 4 espulsioni nei controlli del fine settimana

Italia & Estero2 ore fa

Tragedia a Campolongo: bambino di 15 mesi ucciso da due pitbull

Sport15 ore fa

L’FC Südtirol Women dilaga a Perugia

Eventi15 ore fa

Il liceo Pascoli vince il Festival studentesco. Sul podio anche i licei Carducci e Torricelli

meteo18 ore fa

Maltempo sull’Italia, nuova ondata di freddo e neve a quote basse in provincia

Trentino18 ore fa

I Suoni delle Dolomiti, 18 eventi organizzati sulle vette del Trentino: ecco le date

Benessere e Salute23 ore fa

Uomo positivo al Covid per 613 giorni consecutivi: nonostante i vaccini somministrati, un caso eccezionale oggetto di studi

Bolzano1 giorno fa

Patente falsa e revisione scaduta. Sorpreso un conducente d’autobus

Bolzano1 giorno fa

Tenta d’impossessarsi del camion della nettezza urbana e ferisce il conducente. Espulso giovane straniero

Sport2 giorni fa

I biancorossi superano la Spal. La Primavera 2 di mister Iori si impone in casa per 2-1 sugli estensi

Sport2 giorni fa

Con il Cittadella finisce senza reti. Un punto a testa

Val Pusteria2 giorni fa

Brunico: arrestati tre uomini dopo un tentativo di rapina in casa

Bressanone2 giorni fa

Bressanone Turismo mette al centro dell’attenzione la popolazione locale

Bolzano2 giorni fa

Il Questore Sartori e l’Assessore provinciale Messner in visita all’Ospedale di Bolzano. Molte tematiche attuali in discuss­ione

Val Venosta2 giorni fa

Val Venosta: Enrico Zuliani è il nuovo Rappresentante comprensoriale. L’assemblea Generale nella sede di Interfama a Prato allo Stelvio

Archivi

Categorie

più letti