Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Aggiornamento maltempo: 300 interventi, strade chiuse e 7600 utenze senza corrente

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

In Val Badia quasi tutte le strade secondarie sono bloccate, 7600 utenze senza corrente (la maggior parte nel Comune di Castelrotto), 115 corpi dei vigili del fuoco volontari impegnati in centinaia di interventi.

Oggi pomeriggio, nel corso di un intervento, un’autopompa dei vigili del fuoco della frazione di Albions nel Comune di Laion è uscita di strada. Nell’incidente due pompieri sono rimasti leggermente feriti ed un terzo ha riportato ferite di media entità. Sono stati soccorsi sul posto dal servizio d’emergenza e ricoverati in ospedale.

Le strade secondarie sono quasi tutte bloccate – riassume il vicecomandante e coordinatore del Centro funzionale provinciale, Andrea Lazzarottoad esempio non sono raggiungibili la Val Badia, la Val Senales e la Val Martello, la Valle dei Molini e la Val di Riva (Raintal). La strada da Fontanefredde a Trodena è chiusa, così come la Val Pusteria a partire dalla località di Prato alla Drava”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Intenso lavoro da parte di tutti gli operatori coinvolti

115 corpi dei vigili del fuoco volontari hanno effettuato nelle ultime 12 ore oltre 300 interventi.

450 lavoratori del Servizio strade, tutte le squadre delle società distributrici di energia e diversi altri servizi della Provincia e dei Comuni operano senza sosta. Le strutture dei vigili del fuoco volontari vengono utilizzate dalla popolazione nelle località dove non vi è la corrente elettrica e le reti telefoniche sono fuori servizio.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Da mezzogiorno di oggi è stata attivata la Centrale provinciale di intervento dei vigili del fuoco volontari, sono state attivate anche le centrali comprensoriali della Bassa Val Pusteria, della Val d’Isarco, Merano e Bolzano.

La popolazione viene sconsigliata dall’utilizzo dei mezzi privati.

Nel corso del pomeriggio i vigili del foco permanenti e quelli volontari hanno dovuto accompagnare 48 bambini ed i loro insegnanti dalla loro scuola sul Colle sino al capoluogo a causa delle difficili condizioni della strada.

L’assessore provinciale competente per la Protezione civile, Arnold Schuler, ha fatto un sopralluogo al Centro operativo ed ha sottolineato “è questo il centro nevralgico dove confluiscono tutte le informazioni provenienti dal territorio provinciale e grazie a questo impegno la situazione viene tenuta sotto controllo”.

Nella notte miglioramento a partire dalla Val Venosta

Secondo Dieter Peterlin, del servizio meteorologico provinciale, sono in atto forti precipitazioni, la parte del territorio provinciale più colpita è quella orientale. Nel corso della notte è previsto un calo del maltempo a partire dalla Val Venosta.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige10 minuti fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige4 ore fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige4 ore fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Alto Adige9 ore fa

Contro il “fake Italy” alimentare: secondo giorno di presidio al Brennero

Alto Adige9 ore fa

Carabinieri sciatori migliorano la sicurezza sulle piste del Passo Oclini

Bolzano9 ore fa

Polizia arresta ladro di biciclette che minaccia persona disabile e danneggia auto: espulso

Consigliati10 ore fa

Un evento da non perdere per celebrare il legame tra il Trentino Alto Adige e la meravigliosa isola di Lussino

Merano21 ore fa

Turista perde la vita dopo una caduta nel sentiero delle rocce di Velloi

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Brunico in azione contro droga e guida in stato di ebbrezza

Trentino1 giorno fa

Arrestato finto carabiniere dopo truffa da 30.000 euro a donna anziana

Alto Adige1 giorno fa

L’orso M75 si è svegliato sulle Alpi Sarentine, sue tracce nel comune di Barbiano

Trentino1 giorno fa

Sciopero nel settore privato in Trentino, quattro ore di mobilitazione l’11 aprile

Alto Adige1 giorno fa

Coldiretti rilancia la battaglia per la trasparenza dell’origine dei prodotti alimentari

Bolzano1 giorno fa

Cittadino ghanese ferma il rapinatore di una donna anziana e lo consegna alla polizia

Alto Adige1 giorno fa

La stagione dei Carabinieri sciatori di Bolzano si chiude con un bilancio di 700 interventi

Archivi

Categorie

più letti