Connect with us

Alto Adige

Attivato un servizio d’emergenza per le famiglie

Pubblicato

-

In tutta la provincia di Bolzano, nella settimana dal 22 al 28 febbraio 2021 e nei comuni di Merano, San Pancrazio (Val d’Ultimo), Rifiano e Moso in Passiria fino al 7 marzo 2021 compreso, sarà sospesa l’attività in presenza delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e delle secondarie di I e II grado. Nelle scuole primarie e in quelle secondarie di I e di II grado, quindi, si adotterà la didattica a distanza.

Servizio di emergenza

Nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole primarie sarà istituito un Servizio di emergenza per quelle famiglie che non hanno la possibilità di accudire i propri figli. L’accesso al servizio sarà consentito a quei bambini i cui genitori o esercenti la responsabilità genitoriale siano effettivamente in servizio dal 22 al 28 febbraio, oppure per i comuni di Merano, San Pancrazio (Val d’Ultimo), Rifiano e Moso in Passiria fino al 7 marzo 2021, non abbiano altra possibilità di accudire i figli in ambito familiare, o non possano utilizzare modelli flessibili di orario di lavoro o smart working, e lavorino nei seguenti settori:

Pubblicità
Pubblicità

servizi essenziali del settore sanitario, servizi sociali e socio-sanitari, forze dell’ordine o di soccorso, trasporto pubblico locale e servizio postale, protezione civile, commercio di generi alimentari o beni di prima necessità, farmacie e parafarmacie, personale pedagogico, insegnante e di assistenza all’infanzia e collaboratori all’integrazione attualmente impegnati con l’assistenza pedagogica o la didattica in presenza.

Nelle scuole di ogni ordine e grado (infanzia, primaria, secondaria di I e II grado) potranno chiedere di accedere al servizio in presenza anche i genitori di bambini o ragazzi che si trovano in una comprovata situazione sociale difficile e sono seguiti dai servizi sociali, o che sono certificati in base alla Legge 104/1992. I genitori di bambini degli asili nido possono invece rivolgersi direttamente presso l’ente patrocinante (cooperativa sociale o comune). In questo caso non è prevista la scadenza per la registrazione e i bambini possono essere registrati immediatamente.

Come accedere al servizio

Per poter accedere al servizio in presenza offerto dalle scuole è necessario compilare l’apposito modulo.

La domanda di ammissione deve essere presentata mediante autodichiarazione entro giovedì 18.02. 2021, alle ore 24.00, secondo le seguenti modalità:

  • per le scuole dell’infanzia e le scuole di ogni ordine e grado in lingua italiana e ladina, tramite e-mail alla direzione scolastica competente;
  • per le scuole dell’infanzia in lingua tedesca tramite e-mail alla sede della scuola dell’infanzia;
  • per le scuole primarie e secondarie di I e II grado in lingua tedesca tramite e-mail alla direzione competente.

Il modulo per l’autodichiarazione può essere scaricato dal sito internet delle Direzioni Istruzione e Formazione o dal sito www.civis.bz.itNon è necessario allegare al modulo la copia di un documento, né firmare il modulo in originale. L’invio della e-mail dall’indirizzo del genitore/tutore sarà, infatti, considerato una sorta di “firma debole”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza