Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Comunità energetiche dell’artigianato, opportunità per le imprese anche in Alto Adige

Condividi questo articolo

Il presidente CNA Trentino Alto Adige Corrarati e il presidente provinciale Ferrazin: “Le PMI del Trentino Alto Adige possono diventare protagoniste del processo di transizione energetica che ci accompagnerà nei prossimi anni”.

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Mentre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Energia con ulteriori misure per contrastare l’aumento dei costi dell’energia, le piccole e medie imprese altoatesine cercano soluzioni a breve termine per affrontare il rialzo dei prezzi e contribuire a risolvere un problema che rischia di appesantire la competitività del nostro sistema economico.

Tra le possibili soluzioni vi sono le comunità energetiche, gruppi di autoconsumo e autosufficienza energetica composti da imprese, ma non solo, di una stessa area. I vantaggi per i consumatori, sia imprese che privati cittadini, che decidono di creare una comunità energetica sono diversi: risparmio in bolletta e guadagno sull’energia prodotta che viene incentivata.

Una strada che Paolo Ferrazin, presidente provinciale di CNA Alto Adige, ha deciso di percorrere: “Ci stiamo muovendo per creare una comunità energetica nella zona dove sorge la mia azienda nel Meranese. Mio fratello ha già avviato un’esperienza simile nel suo condominio.

È chiaro: le comunità energetiche non sono sicuramente la soluzione definitiva ad un problema di portata mondiale come quello energetico, ma sicuramente rappresentano un’opportunità per le PMI di diventare protagoniste di quel processo, complesso, che ci accompagnerà nei prossimi anni, ovvero quello della transizione energetica”.

CNA – aggiunge il presidente regionale Claudio Corraratiè pronta ad essere al fianco delle imprese che vorranno intraprendere questa sfida. Da una parte la nostra Confederazione si farà carico della messa in rete di aziende con gli stessi interessi, dall’altra continuerà ad interfacciarsi con il mondo politico.

Ora più che mai è importante che anche a livello provinciale la politica sia al fianco delle aziende, dei consorzi e dei nuovi insediamenti produttivi con incentivi e supporto tecnico e organizzativo”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano2 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Bolzano4 settimane fa

Nuova moda pericolosa su TikTok divampa tra i giovani: incendi di cassonetti in città

Archivi

Categorie

più letti