Connect with us

Alto Adige

Covid-19, al via in Alto Adige la campagna di sensibilizzazione al rispetto delle regole

Pubblicato

-

Ha preso il via ieri (23 ottobre) una campagna di comunicazione voluta dalla Giunta provinciale, in collaborazione con l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, che invita a riflettere sugli effetti che il Covid-19 ha sulla nostra vita quotidiana e sull’importanza di rispettare le poche, semplici, regole di comportamento.

Dal punto di vista dell’immagine, si punta sulle foto che ritraggono alcuni scorci delle città altoatesine in pieno lockdown, e il messaggio che vuole essere lanciato è che, prima che sia troppo tardi, ovvero che si ritorni alla situazione della scorsa primavera, tutti sono chiamati immediatamente a dare il proprio contributo. Come? Rispettando le indicazioni riguardanti il distanziamento fra le persone, l’igiene delle mani e l’obbligo di indossare la mascherina di protezione naso-bocca.

Siamo consapevoli che il virus ha messo tutta la società di fronte ad una grande sfida – commenta il presidente Arno Kompatscherma sono convinto che con l’impegno di tutte e di tutti possiamo vincerla. Siamo chiamati a comportarci con grande disciplina e senso di responsabilità, rispettando le regole e facendole rispettare“.

Pubblicità
Pubblicità

La campagna di sensibilizzazione, che inizia con le inserzioni su quotidiani e riviste locali, nonchè con i manifesti alle fermate degli autobus, proseguirà nelle prossime settimane. Sono previsti contenuti video e audio, oltre ad iniziative di altro tipo, per comunicare alla popolazione l’importanza e l’urgenza dell’impegno di tutti.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza