Connect with us

Merano

Merano: via Mozart diventa zona di sosta breve

Pubblicato

-

La delibera adottata dalla Giunta comunale per ritoccare le tariffe del bluepark contempla anche un provvedimento per migliorare la viabilità in via Mozart e assecondare così le richieste dei commercianti della zona.

La strada è diventata infatti area di sosta breve. La durata massima della sosta è limitata a un’ora.

In pratica significa che i residenti della zona in possesso di un abbonamento bluepark non potranno più parcheggiare le loro auto in via Mozart, ma dovranno farlo nelle strade circostanti, riservate appunto a chi abita nel rione musicisti.

Pubblicità
Pubblicità

Lì gli stalli non sono contrassegnati da linee blu bensì bianche. Altrimenti le aree di sosta che possono essere occupate sia dagli abbonati sia dagli altri utenti della strada continuano a rimanere contrassegnate col colore blu.

Ci siamo così adeguati a una nuova direttiva del Ministero dei trasporti, che prescrive la demarcazione blu per i posti auto nei quali possono parcheggiare tutte le cittadine e tutti i cittadini“, ha spiegato il capitano della Polizia locale Merano/Burgraviato Karl Stricker

La nuova segnaletica in via Mozart è stata allestita nei giorni scorsi. Anche il parchimetro è stato riprogrammato.

La nuova regolamentazione della sosta in via Mozart è stata decisa in accordo con gli esercenti della zona per rendere più facilmente disponibili i parcheggi per coloro che in quella strada effettuano acquisti o usufruiscono di servizi. Finora gli stalli venivano spesso occupati da persone che si recavano all’ospedale, che peraltro dispone di un proprio parcheggio. Sono stati predisposti anche due stalli per il carico e scarico delle merci, con la sosta limitata a 30 minuti“, ha spiegato l’assessora alla mobilità Madeleine Rohrer.

Dall’indagine effettuata nel 2017 dal Comune risulta che per effettuare commissioni e acquisti il 40% dei meranesi si muove a piedi, il 29% in auto, il 20% in bici e l’8% utilizzando i mezzi del trasporto pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]
  • Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico si interviene verso la costruzione di un percorso sulle assunzioni per le aziende che ricevono incentivi. Clausola per le aziende beneficiarie A riguardo, il Ministro Giorgetti ha comunicato con atto... The post Mise, inserimento di clausola assunzioni per aziende beneficiarie di agevolazioni appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza