Connect with us

Economia e Finanza

Partiti i saldi di fine stagione in Alto Adige: vietato rifiutare il cambio di prodotti difettosi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Da questo venerdì in quasi tutti i Comuni dell’Alto Adige hanno preso il via le vendite di fine stagione. Il Centro Tutela Consumatori Utenti (CTCU) ricorda che possono essere sì ribassati i prezzi dei prodotti, ma non i diritti dei consumatori. 

Un prodotto che presenti, infatti, un vizio (senza che tale vizio fosse stato evidenziato dal negoziante e compensato con un ulteriore ribasso di prezzo), va riparato oppure sostituito con un prodotto equivalente esente da vizi, ai sensi di quanto previsto dalle norme sulla garanzia legale.

Nel caso in cui ambedue i rimedi non siano praticabili, il contratto d’acquisto deve essere risolto: il consumatore ha diritto a restituire il prodotto all’esercente e questi deve restituirgli il prezzo pagato in contanti (attenzione: il rimborso non può mai avvenire con un buono spesa!).

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per quanto riguarda le indicazioni del prezzo scontato, esse devono riportare tre elementi: il prezzo di vendita originario, il ribasso di prezzo espresso in percentuale e il nuovo prezzo di vendita, scontato. Chi è a caccia di occasioni farà bene a dare un’occhiata alle vetrine già in anticipo, in modo da mettersi al riparo da prezzi “gonfiati”. 

Ecco i consigli del Centro Tutela Consumatori e Utenti di Bolzano:

 – prima di un acquisto è consigliabile confrontare sempre le offerte di più punti vendita;

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

 – attenzione alla distinzione, prevista dalla legge, tra “merce in saldo” e “merce ordinaria”;

 – i prezzi pubblicizzati devono essere praticati nei confronti di tutti gli acquirenti senza distinzione alcuna, senza limitazioni di quantità e senza abbinamento di vendite, fino ad esaurimento delle scorte. Dell’esaurimento delle scorte il pubblico deve essere chiaramente informato con avviso posto all’esterno del negozio;

 – anche per le svendite di fine stagione vale il consiglio di conservare accuratamente lo scontrino di cassa o la fattura, che potranno tornare utili nel caso di eventuali reclami nei confronti del commerciante o nel caso di denuncia di un danno;

 – dal 2016 i commercianti, gli artigiani e i liberi professionisti hanno l’obbligo di accettare pagamenti anche tramite bancomat e carta di credito (salvi i casi di oggettiva impossibilità tecnica);

 – i commercianti non sono tenuti, in genere, a ritirare i prodotti che non risultino difettosi; questo sia durante il periodo delle svendite che durante la stagione ordinaria. Se lo fanno è solo per atto di cortesia. La sostituzione di merce acquistata in svendita, che non presenti difetti, è per lo più esclusa espressamente dal venditore. Per chi desideri usufruire dell’eventuale sostituzione della merce acquistata, sarebbe opportuno farsi indicare tale possibilità dal commerciante sullo scontrino di cassa o sulla fattura;

 – come sopra accennato, riduzione di prezzo non significa anche riduzione dei diritti dei clienti. Vale la regola: anche nel caso di prezzi superscontati, il cliente ha sempre diritto di ricevere merce priva di difetti. Qualora venga posto in vendita un articolo a prezzo scontato, perché magari un po’ sporco oppure perché presenta ombreggiature di colore, tali imperfezioni devono essere sempre segnalate o fatte presenti al compratore, da parte del negoziante;

 – il cliente può presentare reclamo, anche in un momento successivo all’acquisto, per qualsiasi vizio o imperfezione che non siano stati segnalati espressamente dal negozio al momento dell’acquisto. Il periodo entro il quale si può far valere la garanzia per eventuali difetti del prodotto è di due anni a partire dalla data dell’acquisto. Il difetto va denunciato entro 60 giorni dalla sua scoperta. Nei primi 6 mesi dall’acquisto l’onere di provare che il difetto non era presente al momento della vendita, è a carico del venditore.

NEWSLETTER

Italia ed estero6 ore fa

Londra celebra il compleanno di Re Carlo III e Kate riappare in pubblico

Benessere e Salute9 ore fa

Bolzano ospita convegno sul carcinoma del retto: nuove strategie terapeutiche al centro

Alto Adige10 ore fa

Ex rifugiato politico espulso per terrorismo: Il Questore di Bolzano interviene

Val Venosta12 ore fa

Rapido intervento dei Vigili del Fuoco a Prato allo Stelvio: domato incendio nel biotopo Prader Sand

Alto Adige12 ore fa

Riunione Euregio: Brennero, transizione energetica e Protezione Civile al centro dei lavori

Alto Adige1 giorno fa

Riaperto Passo Rombo: la strada panoramica torna accessibile dopo l’inverno, chiuso ancora lo Stelvio

Alto Adige1 giorno fa

53 studenti fra Trentino e Alto Adige sono in partenza per un anno di studio in Europa

Sport1 giorno fa

Federico Valente resta alla guida dell’FC Südtirol

Sport1 giorno fa

Gianluca Vallini al secondo anno a Bolzano

Bolzano1 giorno fa

Violenza sessuale in strada per due giovanissime sorelline. Arrestato un nigeriano

Val Pusteria2 giorni fa

Il ricordo degli atti eroici degli alpini del sesto durante la battaglia sul monte Ortigara

Bolzano2 giorni fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige2 giorni fa

La regione ha scelto il mobility manager: verso un futuro di mobilità sostenibile

Alto Adige2 giorni fa

CNA e Delai, intesa per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro

Bolzano2 giorni fa

Lavori congiunti di rinnovo e potenziamento infrastrutture in via Fago: lotto III tratto 3

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano4 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Bolzano3 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Offerte lavoro4 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo4 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Trentino4 settimane fa

Lavarone: dopo l’incendio si aspetta il nuovo Drago Vaia

Alto Adige3 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Archivi

Categorie

più letti