Connect with us

Politica

Rissa in piazza stazione, Casapound richiama la Lega: “Salvini ha promesso? Ora intervenga”

Pubblicato

-

Sull’ennesima rissa tra immigrati in pieno centro a Bolzano è intervenuta anche Casapound che anche con dei video diventati virali su Facebook ha denunciato nuovamente una situazione non più tollerabile nel capoluogo.

Una situazione oltre ogni limite che vede l’area più centrale della città, tra la stazione e la centralissima piazza Walter, sotto scacco di bande e mafie africane per il controllo della droga”, afferma in una nota il consigliere comunale di CPI Andrea Bonazza.

Mentre Verdi e sinistra continuano a tollerare l’intollerabile, in nome di un’integrazione impossibile, noi ribadiamo che questa feccia dev’essere immediatamente espulsa dal territorio nazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Si dia da fare subito anche il ministro Salvini, non solo con parole che troppo spesso rimangono sui social“.

Sotto, alcuni dei momenti salienti dell’intervento di ieri (3 aprile) da parte delle forze dell’ordine documentato da un testimone.

Numerose le tracce di sangue rimaste a terra, conseguenza di un probabile accoltellamento durante lo scontro tra bande rivali per il controllo del territorio e del mercato dello spaccio.

L’accaduto ha richiesto l’intervento di ben cinque pattuglie della polizia e dei sanitari della Croce Rossa.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza