Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

M5S: “Le associazioni in Alto Adige riescono ancora a fare squadra”

Pubblicato

-

Il MoVimento 5 Stelle Alto Adige/Suedtirol ed i suoi portaVoce sul territorio affermano di aver ascoltato le istanze delle associazioni per tramutare le richieste di aiuto provenienti dalle singole associazioni in policies pubbliche capaci di creare supporto economico e facilitazioni nello svolgimento delle attività di diffusione della cultura.

Hanno ricevuto al contempo due richieste da parte del CinéMuseum che ha sede in zona industriale a Bolzano e custodisce un immenso patrimonio cinematografico: proiettori, pellicole e cimeli (vedi l’approfondimento de La Voce di Bolzano Natalino Bernato: una via per il cinema in Alto Adige) e dalla parrocchia di Salorno che ha un edificio in pieno centro con annesso un teatro che però versa in stato di abbandono. Sono seguiti vari incontri e sopralluogo da parte degli esponenti pentastellati ed oggi si è aggiunto un tassello in questo percorso di creazione di nuove forme di convivenza tra le associazioni.

I portavoce sul territorio hanno sentito le associazioni, Angelo Rizzo ad Oltrisarco per quanto riguarda la zona industriale e Alessandro Rizzone per Salorno.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il primo (il CinéMuseum) è a rischio sfratto a causa dell’aumento degli affitti dei locali, mentre la curia avrebbe necessità di ristrutturare gli spazi – afferma Angelo Rizzo, consigliere di quartiere ad Oltrisarco – . E’ necessario trovare soluzioni che uniscano le esigenze delle diverse associazioni, uniti si possono raggiungere grandi traguardi, stiamo anche cercando tra i bandi ad accesso diretto dell’Unione Europea la formula economica migliore per far quadrare il cerchio“.

Abbiamo tentato di trovare una nuova casa all’interno degli spazi pubblici – dichiara il consigliere comunale di Salorno – attraverso la proposta di collocare il CinéMuseum all’interno dell’appena ristrutturato palazzo della Signoria, adiacente al Comune. La novità del museo del cinema a Salorno avrebbe potuto rappresentare un’occasione di rilancio turistico della città sotto forme differenti dal consueto.

Ricordo ancora appena dopo le elezioni il mio primo sopralluogo da consigliere, – Diego Nicolini, consigliere provinciale del MoVimento 5 Stelle – siamo andati a vedere lo spazio di Salorno insieme al parroco: un luogo meraviglioso, con un piccolo teatro, come la tradizione dei nostri piccoli paesi ci ha abituato a vedere. La situazione di degrado in cui versa la struttura ci ha posto subito in evidenza che è necessario implementare i sistemi di contributi a disposizione del gruppo linguistico italiano“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le motivazioni con cui è stata bocciata la nostra proposta (ovvero che le associazioni italiane non riescono a far squadra) oggi vengono nei fatti a decadere, il CinéMuseum ha fatto richiesta ufficialmente alla parrocchia di Salorno per poter intraprendere un percorso condiviso per la costruzione di valore aggiunto a Salorno e ricreare uno spazio aperto alla storia del cinema ed al futuro della comunità.

Chiederemo presto un incontro all’assessore Vettorato per evidenziare le buone pratiche che si stanno realizzando sul territorio provinciale e richiederemo con forza che venga creato un sistema per supportare l’aggregazione”, concludono i 5 Stelle altoatesini.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige7 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige7 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura7 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige7 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia9 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica9 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura9 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige10 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone12 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano13 ore fa

Ladri rubano in un asilo di Appiano, aperte le indagini

Arte e Cultura13 ore fa

Escursione nella Valle dell‘arte: il Museum Ladin organizza l’evento “Natura, arte e cultura”

Scienza e Cultura13 ore fa

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano: la caldera di Bolzano

Alto Adige14 ore fa

Digitalizzazione e sostenibilità nella produzione: evento di settore al NOI Techpark sul lavoro del futuro

Bolzano14 ore fa

Twenty: domenica movimentata, la Polizia arresta due stranieri

Valle Isarco15 ore fa

Barbiano, violento scontro tra un autobus e due auto: due feriti trasportati in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza