Connect with us

Merano

Nuova funicolare per il Burgraviato: i tre sindaci di Merano, Scena e Tirolo ancora schierati per il SI

Pubblicato

-

Foto Ansa.it

I sindaci Paul Rösch, Alois Peter Kröll e Erich Ratschiller ancora uniti  per portare avanti la funicolare tra Merano, Scena e Tirolo.

Già protagonisti di un gruppo di lavoro intercomunale incaricato di esaminare e discutere il progetto per la realizzazione di un collegamento a fune che unisca questi abitati, i tre primi cittadini tornano a schierarsi compatti “nella speranza  – affermano – che la Provincia di Bolzano voglia cogliere questa storica opportunità e portare avanti il progetto sovracomunale“.

Un piano che assieme alla circonvallazione nordovest e al garage in caverna rappresenta un elemento fondamentale per promuovere una mobilità sostenibile e valorizzare gli spazi pubblici nei tre Comuni interessati.

Pubblicità
Pubblicità

Progetto fattibile, soprattutto alla luce dello studio che l’ingegnere svizzero Willi Hüsler ha elaborato su incarico del Comune di Merano sull’aumento crescente del traffico turistico e del traffico motorizzato individuale.

Obiettivo, imprimere un impulso decisivo alla realizzazione della funicolare per evitare il collasso del traffico in alta stagione.

A Scena l’amministrazione locale mira ad alleggerire il traffico di transito per il centro del paese, che deve invece invitare i pedoni a passeggiare e a soffermarsi. A Tirolo invece gli amministratori comunali stanno discutendo con i proprietari della seggiovia dell’opportunità di modernizzare l’impianto di risalita.

La valutazione dei dati raccolti  lo scorso anno ha dimostrato come i tre Comuni siano strettamente intrecciati fra loro dal punto di vista viabilistico: ben l’82% dei tragitti che hanno inizio a Merano interessa poi anche i due Comuni limitrofi.

Secondo un’indagine condotta sul territorio solo il 3% delle/degli intervistate/i a Merano ha indicato come meta del primo spostamento una destinazione situata al di fuori del territorio comunale di Merano, Tirolo e Scena.

È stato anche appurato che la capacità dei mezzi di trasporto pubblico durante il periodo di alta stagione turistica non è in grado di soddisfare la richiesta: spesso gli utenti dei bus litigano per riuscire a salire nei mezzi e gli autisti, essendo i veicoli già a pieno carico, a volte sono costretti a saltare singole fermate.

Secondo le previsioni formulate, nel tratto fra Scena e Merano si registreranno ogni anno un milione di spostamenti verso valle e in direzione opposta.

I sindaci di Merano, Tirolo e Scena hanno confermato la volontà di portare avanti insieme e celermente il progetto, che pur avendo già ottenuto il consenso da parte dell’amministrazione provinciale va realizzato.

Il progetto della funicolare è stato infatti inserito nel Piano provinciale per la mobilità, un documento strategico che indica le linee guida per lo sviluppo del trasporto pubblico nei prossimi anni.

Per soddisfare questa esigenza di mobilità mediante l’utilizzo di autobus, si dovrebbero aggiungere nelle ore di punta durante l’alta stagione 12 vetture per il tragitto.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità
    Con l’arrivo della primavera si entra nel vivo della dichiarazione dei redditi. Nei modelli di quest’anno debuttano alcune importanti novità la riduzione progressiva dei bonus fiscali per i redditi alti, l’obbligo di tracciabilità e i... The post Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità appeared first on Benessere Economico.
  • Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia
    Alla luce del progetto pilota, il Governo spagnolo si avvia alla fase di sperimentazione che prevede di ridurre l’orario lavorativo dei dipendenti senza diminuirne lo stipendio: una settimana lavorativa di 4 giorni per un totale... The post Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza